MusicaRecensioni

Consigli d’ascolto: Tarantelle di Clementino

Consigli d'ascolto: Tarantelle di ClementinoDa “Vulcano” sono passati solo due anni, ma “Tarantelle” segna il grande ritorno di Clementino dopo l’esperienza tormentata della dipendenza da cocaina, l’ingresso in comunità, la riscoperta di sé e, finalmente, la rinascita.

Una discesa agli inferi e risalita raccontata in quattordici tracce su strumentali che vanno dall’hardcore, alla trap, fino alla dance hall e al cantautorato. Aperto dal freestyle “Ghandi”, l’album riconferma il rapper partenopeo come un numero uno assoluto, padrone di un killer flow e gustose punch lines, così come gli amici ospiti Fabri Fibra in “Chi vuole essere milionario”, Caparezza in “Babylon”, Gemitaiz in “Alleluia” e Nayt, voce nuova e molto interessante del rap nostrano, qui con Clementino in “Hola!”.

Un disco confessionale, che non tralascia la goliardia del rap game, temi sociali e qualche divertissement a sette punte (“Sempreverde”, “Smoke Bong”), perché Clemente rimane comunque un buongustaio: “Sogno un pacco di weeda pulita”, canta nel singolo “Un palmo dal cielo”, il che dovrebbe regalare qualche spunto di riflessione ai parrucconi proibizionisti.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button