Comunicazioni promozionali

Conosci l’acqua con cui coltivi?

Conosci l’acqua con cui coltivi?

L’acqua del rubinetto in Europa ha un EC medio intorno allo 0,4-0,5 mS. Questa tipologia d’acqua contiene già una certa quantità di calcio e magnesio. I nutrienti CANNA, ad esempio, sono stati sviluppati e bilanciati considerando di utilizzare un’acqua di partenza proprio con un EC medio.

Valori di EC dell’acqua superiori o inferiori potrebbe favorire l’insorgere di carenze nutrizionali o problemi legati all’assorbimento di specifiche sostanze nutritive. In Italia ciascuna zona ha una sua tipologia di acqua. Ad esempio, le aree montuose, sono rinomate per avere un’acqua del rubinetto pulita e di alta qualità ma, nella maggior parte dei casi, questo tipo di acqua sarà un’acqua dolce, quindi mancherà di una certa quantità di calcio e magnesio rispetto alla media dell’acqua potabile italiana. Atri coltivatori invece, usano solo acqua osmotica: questa non contiene per nulla né calcio né magnesio.

Conosci l’acqua con cui coltivi?Quindi cosa fare? Innanzitutto fate analizzare da una ditta specializzata l’acqua che usate, oppure chiedete le analisi (normalmente sono disponibili on-line) all’azienda che gestisce il vostro servizio dell’acqua potabile. Diamo un’occhiata più da vicino alle varie tipologie d’acqua. Per semplificare la spiegazione, abbiamo diviso l’acqua in 4 differenti tipologie, (vedi la tabella a lato).

Come coltivare con queste differenti tipologie di acque:
Acqua dolce – Prima di aggiungere i nutrienti usate CANNA CALMAG AGENT per portare l’EC della vostra acqua fino a raggiungere 0,4 m mS.
Acqua media – Normalmente contiene il giusto quantitativo di calcio, magnesio e bicarbonati utili a stabilizzare il pH. Tutti i prodotti CANNA sono stati sviluppati per lavorare al meglio con questo tipo d’acqua. Non è necessario usare CANNA CALMAG AGENT.

Acqua dura – Si consiglia l’utilizzo di un filtro a osmosi inversa. Mischia al 50% la tua acqua dura con l’acqua osmotica, fino a raggiungere un EC di 0,4 mS. Non è necessario utilizzare CANNA CALMAG AGENT.

Conosci l’acqua con cui coltivi?Acqua cattiva – Contiene principalmente sodio e cloruro. Questi due elementi bloccano l’assorbimento dei nutrienti e possono persino diventare tossici per le tue piante. Utilizzando un filtro a osmosi inversa, puoi rimuovere entrambi questi elementi. In teoria potresti usare solo acqua osmotica e aggiungere CANNA CALMAG AGENT fino a raggiungere un EC di 0,4 mS ma lo sconsigliamo: l’acqua osmotica non contiene i bicarbonati che sono necessari a stabilizzare il pH delle vostre soluzioni nutritive. Preparando una miscela di acqua osmotica e “acqua cattiva”, vi assicurerete di avere ancora sufficienti bicarbonati nella vostra acqua per stabilizzare il pH, ma allo stesso tempo, ridurrete fortemente le concentrazioni di sodio e cloruro. Fate una miscela di acqua osmotica e di “acqua cattiva” fino a raggiungere un EC di 0,2 mS, quindi aggiungete CANNA CALMAG fino a raggiungere un EC di 0,4 mS e solo successivamente mischiate i nutrienti fino a raggiungere l’EC desiderato.

a cura di CANNA Italia

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button