Paradise Seeds sorride questa primavera per il suo più grande lancio di nuove genetiche da qualche tempo. Arrivano non 1, non 2, ma 3 nuovi strain Fast dal cuore USA: una delle sativa più produttive mai viste nella lunga storia dell’azienda, una versione paradisiaca della celebre Gelato e una corposa bomba di tricomi indica.
La seedbank di Amsterdam è rinomata per il suo patrimonio genetico e la capacità di creare sempre una nuova versione delle ultime novità: se non avete visto la serie “Test Field” sui suoi canali social, date subito un’occhiata per avere un’idea del potenziale.

Questa nuova collezione 2020 presenta 3 varietà Fast: una sativa e due indica.

Rainbow Road. Uno strain di cui tutto il team Paradise è davvero entusiasta per l’enorme potenziale di raccolta (da record!). Il cross genetico è un affascinante mix tra un’antica gloria (Hindu Kush) e una Strawberry, la genetica sativa dei Paesi Bassi. Nei test questa sativa coloratissima ha generato rese fenomenali ed espresso un delizioso turbinio di terpeni, caratterizzati da mango, fragole e frutti rossi. La ricompensa è caratterizzata da grosse gemme oleose che inducono energia e una calma edificante.

Sunset Paradise. A meno che non abbiate vissuto in una grotta, non vi saranno estranei il potere e la popolarità dell’esotica genetica californiana Gelato. Quindi una nuova Gelato disponibile, a primo avviso, potrebbe non sembrare una notizia pazzesca. Tuttavia, i fan di Paradise sanno che l’azienda si prende sempre il giusto tempo per sviluppare la propria versione particolare di una varietà popolare e i clienti ne vengono premiati di conseguenza. Ecco quindi una Gelato con la raffinatezza olandese e un gusto complesso, che risulta delizioso. Il suo sofisticato palato terpenico (ricco di agrumi, bacche e lavanda) è completato da un potente ma rotondo senso di rilassamento e una fioritura super fast.

El Dorado OG. Se si dovesse riassumere questa indica in tre parole, allora sarebbero «bomba di tricomi»! Una varietà che segue la ricca tradizione di kush iper-resinose, profumate e cristalline di Paradise, questo ibrido ha un cross di OG Kush e Thin Mint GSC nel suo mix. Il profilo terpenico è altamente equilibrato con note di terra, legno, pino, limone e carburante, che saranno sufficienti a far salivare la maggior parte degli appassionati di indica. Potremmo parlare per giorni interi delle infinite qualità di una varietà che è stata progettata per uso diurno e notturno.

Il fondatore di Paradise Seeds, Luc Krol, è ancora al centro del processo di breeding dell’azienda: «Volevamo iniziare il nuovo decennio con il botto», afferma, «e sono felice di dire che le stelle si sono allineate bene nel nostro programma di breeding, con tre nuove varietà Fast pronte per questa primavera. Il team ha lavorato duramente per mantenere le qualità caratteristiche e la stabilità del patrimonio genetico che completano le nuove varietà USA. I risultati sono davvero molto piacevoli e non vediamo l’ora di condividerli!».

a cura di Paradise Seeds





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.