La cannabis è sempre stata usata come parte del divertimento e delle celebrazioni per tutti i tipi di eventi e feste. Il consumo moderato di cannabis, infatti, è un modo divertente per rilassarsi. Si può incorrere in piacevoli esperienze se consumata socialmente con un gruppo di amici, familiari o colleghi. Alleggerisce l’atmosfera, permette a tutti di rilassarsi completamente e la festa inizia.

I migliori ceppi di cannabis sativa offrono anche un grande senso di euforia, una combinazione perfetta per l’atmosfera di festa e lo spirito natalizio. Un vantaggio dell’utilizzo di cannabis anziché di alcol, ad esempio, durante le feste, è la possibilità di evitare completamente i postumi di una sbornia. Tradizionalmente, una delle peggiori conseguenze dell’eccesso di alcol in una festa di Natale, è proprio la sbronza la mattina dopo e la cannabis viene spesso utilizzata per lenire questi effetti.

La cannabis come rimedio per i postumi di una sbornia
Due dei molti usi medici della cannabis sono per ridurre la nausea e ripristinare un sano appetito. Queste proprietà sono anche utili per aiutare con i postumi di una sbornia. L’alcol può essere divertente per alcune persone, ma la conseguente nausea può rendere difficile anche bere un bicchiere d’acqua la mattina seguente, senza incorrere nel classico reflusso gastrico. Le proprietà anti-nausea della cannabis sono sempre più ben documentate nelle riviste mediche professionali, ne deriva che la cannabis assunta in moderate dosi potrebbe essere la soluzione per lenire l’hangover il giorno seguente.

Pianificazione di una buona scorta di cannabis per le vacanze
Per molte persone, il Natale è un momento lontano dal lavoro, un momento per rilassarsi con gli amici e la famiglia, un modo per dimenticare le responsabilità per alcuni giorni. Queste sono buone ragioni per assicurarsi di avere una buona scorta conservata per le vacanze. Il modo migliore e il modo più economico è quello di coltivare alcuni semi femminizzati o semi autofiorenti, come sempre l’autoproduzione rappresenta l’unica forma di resistenza sociale per un consumatore responsabile.
C’è più gusto a divertirsi con gli amici durante il Natale, avendo la consapevolezza di non finanziare le narcomafie, degustando più prodotti homemade senza che vi siano soldi sporchi in mezzo a guastare l’aria di festa.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.