High times

Come conservare al meglio la Marijuana

La Marijuana è un vero e proprio concentrato di aromi e sapori della terra dolci e decisi allo stesso tempo e per preservarne intatte le qualità basta solo seguire alcuni semplici accorgimenti.

Molti si chiedono per quanto tempo sia possibile mantenere inalterate le caratteristiche della Cannabis e se è vero che, proprio come il buon vino, essa diventa sempre più gradevole a distanza di mesi è altrettanto vero che si devono adottare modalità di conservazione adeguate.

Bisogna utilizzare contenitori chiusi ermeticamente che si adattino al quantitativo da conservare senza lasciare troppo spazio all’interno, ma è necessario anche evitare di pressare le cime di Marijuana. Un pericolo costantemente in agguato è quello dei funghi, se attaccano anche una parte della Cannabis possono diffondersi e rendere del tutto inutilizzabile le cime, per questo bisogna eliminare con decisione le parti infette. E molto importante scegliere un luogo al riparo da fonti di calore, infatti, il caldo eccessivo potrebbe intaccare i terpeni, anche le temperature troppo basse d’altronde potrebbero provocare danni.

Anche il tasso di umidità gioca un ruolo importante e deve essere compreso tra il 59% e il 63%. Il nemico in agguato è però proprio la luce che, come è stato dimostrato da uno studio del 1976, causa il deterioramento dei Cannabinoidi. Una volta racchiusi i fiori nei contenitori è consigliabile evitare il più possibile il contatto con l’aria per evitare che l’aroma e i principi psicoattivi perdano la loro efficacia. La Marijuana non va tenuta in frigorifero perché i cambiamenti di umidità possono essere molto dannosi.

In definitiva basta solo trovare un posto fresco e buio per non trovare spiacevoli sorprese.

cannabis

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button