HipHop skillz

Club Dogo – Tana 2000 (txt)

La mia tana è milano 2000
La mia tana è milano 2000
La mia tana è milano 2000
La mia tana è milano, la mia terra

Il Guercio:

rap hascishin, Lucky Luciano sui beats è il kingpin
volete guerra come muhjaidin -ma- non c’è storia come pornofilm
filo d’erba in bocca -no- accanito smoka -do- vibra tipo nokia
parvati o hydro fin da sbarbati incendiamo l’audio
bulbi oculari testimoni depongono rimari causo lirici ematomi
dojo Milano colpi sulla sacca
sputo su rapper da mezza dracma
li brucio come teste di chi mangia
paste più di Pacman si sappia
prendi la boccia e stappa
cinebrivido! al canto di sirene scappa.
Rit.
La mia tana è milano 2000
La mia tana è milano, la mia terra

Rap ibridi lasciano brividi, lividi sui visi e visi lividi anche su visi invisibili. Zehbi! Dì “Elimina i limiti!” e li elimino. Milano Cyrano, se mi mini, minimo minami con le mine che girano a Rimini e ancora te ne do.
Benedico il micro bay-bay, come due Montego. Dargento D’Amico,
Con migo no periclo, vai tranchigo amigo che rigo dritto, vivo legal.
Che sia chiaro caro Magoo, metto bianco su nero, ho il trofeo coppa Malù.
Cool, no fool, con donne che gridano “Uhh Uhh” come Song 2 e machi che ringhiano “Arghh! Pitbull!”. True School Milano, nonostante siciliano, precisamente eoliano. Evidentemente italiano.

Rit.

vedi che di rime io mi intendo e so farle
mi dicono c’est fort a Parigi one love ad Harlem
cunnilinguista-piacere orale se
incrocio parole enigmista
gli mc’s son freddi innuendo
io stile al cubo Nintendo
la penna bastona come nel kendo
chiama 33937 via dicendo
microfono protesi delle braccia
lirica oppiacea manda fuori chi sente la traccia
gli alzano maniche di giacca e controllano che non si faccia
in Italia zero rap game, non si sbaglia: siete rap gay
le sacre saga
ti da la paga, apre più culi di Rocco a Praga!

Rit.

Cerco una sista linda e evangelista, per questo scendo in pista coi gioielli di famiglia in vista come un camorrista. Specialista, sono l’amante del ballo ma per questa notte vorrei esserlo della cubista, un conquistador da discoteca professionista. Ho l’esperienza che si conquista solo dopo anni di free-pass in lista e si amministra con fiumi di Crystal e il fascino da artista nullatenente, in affitto, vittimista di diritto, con poco fra le mani come il sottoscritto, onanista.

Rit.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button