HipHop skillz

Club Dogo ft. Co'Sang – Anni Zero (txt)

[Guè] Tutto è possibile negli anni zero
sbirri uccidono nel carcere: tu dici “non è vero!”
negli anni zero sembra che tutto è normale
tu dici escort ma a me sembrano puttane
io faccio boxe col pensiero tu fai xbox 360
e non sai niente: non ti senti uno zero?
se scrivi con le k e ha senza la h e non ti guardi intorno
sei un analfabeta di ritorno non uno che spacca
non sei libero davvero, se vuoi fare il pazzo resti nel cortile del palazzo, non fai brutto un cazzo.
No DeNiro, no dinero, non c’è talento, vergogna zero
negli anni zero va tutto al contrario quindi se ti vedo in tele che fai il macho,
zio per farlo tu hai dovuto fare il frocio
credete alle bugie degli anni zero,
non credete a niente a cui dovreste credere davvero.

RIT:
Negli anni zero sono diventato grande
ho smesso di correre dietro le leggende
da Gesù a Scarface ne ho viste tante
sono finite poi tutte nel sangue
dacci oggi il nostro doping quotidiano
che ci salvi dal governo e ci salvi dal vaticano
dacci oggi il nostro doping quotidiano
che per oggi mi faccia scordare di essere Italiano.

[Jake] Io mi sento uno straniero, negli anni zero
questo vostro Cavaliere non mi sembra un condottiero
ruba e fotte e da la colpa ai Comunisti
ministri vanno a troie e le troie fanno i ministri
negli anni zero questa storia da palazzo,
sembra Tarantino l’assassinio e donne con il cazzo.
e pure dare al mondo un figlio in questi anni non conviene
che poi si ammazza con la coca se va bene
io vi prego che smettiate di pregare
questi preti danno un’ostia che può farvi molto male
toccano i figli e dopo invocano la gogna
fra ma il papa è muto e Cristo non conosce la vergogna
negli anni zero ho visto fare il morto in piazza
con il cervello che galleggia nella chiazza
negli anni zero vale solo se vai in tele
la magia degli anni zero: le bugie sembrano vere.

RIT.

[Luchè] Compio gli anni dentro agli anni zero
per ogni candelina c’è una fiamma che si spegne dall’interno
negli anni zero è tutto un disegno
che va a segno, il segno della croce serve a chi rassegna le sorti al clero
buttano il rosario e indossano una colanna di pietre
innesco la bomba, sono la protesta addosso a chi non fa testo
negli anni zero il commercio: vendi l’anima e compri illusioni
il limite è il cielo e il mare è coca-cola zero.

[‘Nto] Le casalinghe a fa servizi fotografici
meno contatto fisico sempre meno tramite
il quarto d’ora di Andy Wharol la gente fa i giochi di ruolo
non sono trendy se imparo il wolof
gli anni duemila sono schifati pure ??
io prendo le parti del passato, la musica si compra (fuck download!)
sono gli anni in cui per farmi la prof rivale
prendo un diploma privato e col diploma la stima dello stivale

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button