La Mayo Clinic è stata fondata alla fine dell’Ottocento dal dottor William Worrall Mayo ed è considerata una delle migliori cliniche al mondo. Oggi conta più di 70 centri di salute sparsi tra Florida, Minnesota, Arizona e Winsconsin. In questi Stati il processo di legalizzazione della cannabis non ha ancora attecchito ma, alla luce delle evidenze scientifiche degli ultimi anni, le cliniche del gruppo Mayo hanno ugualmente deciso di mettere a disposizione dei propri pazienti informazioni attendibili sulle proprietà mediche della cannabis e sui suoi eventuali rischi.

Infatti, chi lo desidera può entrare nel loro sito per informarsi su quali siano le patologie che possono essere trattate con la cannabis. Può anche leggere dei potenziali effetti avversi della sostanza, trovare raccomandazioni per un consumo sicuro e sulle interazioni con altri farmaci o sostanze.

Il servizio offerto da questi centri di salute dimostra come i progressi della ricerca in campo medico non debbano necessariamente attendere i tempi della politica per essere applicati. Fornire ai pazienti gli strumenti per farli decidere autonomamente sul loro percorso di cura è davvero un’ottima iniziativa, da cui prendere esempio.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.