HipHop skillz

Clementino – Sotto le stelle (txt)

 

Ti ricordi quando sei partito?
nelle tasche nemmeno un quattrino
perso in un campo un fiore appassito
ti nascondevi come un assassino
e la musica volevi nella vita
forse l’unica che avevi fra le dita
alti e bassi fra risate e pianti
questi grandi passi con i grandi pazzi
quando sei arrivato lontano
cercare un lavoro non è molto strano
di queste cose mi spasserei
quando resti solo come cast away
e cercavi delle buone idee e dicevi dove sono i miei?
e tua madre dice come stai?
e tu al telefono mamma’ poi vedrai
quando sarò poi di nuovo laggiù
questo ragazzo che tornerà al sud
e ti racconterò di più
il giorno che io tornerò
sotto le stelle canterò
come ti sembra fra la mia città
non è cambiata ma
sotto le stelle canterò
ora che tutto è cambiato
vorresti tornare ma come ti senti?
fra vari spaventi rimangono in testa
domani chissà cosa inventi e rimangono in venti
da mille che avevi
ne avevi un milione
quanti ce ne sono ancora
preme la stretta il microfono al cuore
la mano alla banda guardando il signore
eravamo ragazzi
vivevo per trovare incastri
mano che è sporca di nero ma il tempo passava firmando i palazzi
ora le note traducono passi
mille note trasudano sassi
questi passi mi spingono mi forte di notte le casse diventano massi
quando sarò di nuovo laggiù
questo ragazzo che tornerà al sud
e ti racconterò di più
il giorno che io tornerò
sotto le stelle canterò
come ti sembra fra la mia città
sotto le stesse canterò

Tutte e vote ca ritorno abbasci guardo o sole
ma ricordo fra chi song e po’ me sent’ buono
pa chi fatiga la matin’ pal paga e person’
ma rrind o stereo fra che bomba che è sta canzon’
Clementino - Sotto le stelle (txt)





SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Articoli correlati

Back to top button