Con l’impianto di Baker, vicino al lago Ontario, chiude l’ultima centrale elettrica a carbone dello stato di New York. La chiusura della Somerset Operating Company è anche un primo test della nuova legge sul clima dello stato, una delle più ambiziose della nazione. Questa legge, approvata l’anno scorso, dovrebbe trasformare la rete energetica dello stato in una rete senza carbonio entro il 2040, cosa che, secondo i funzionari, non può essere fatta senza eliminare l’energia del carbone. Entro il 2030 il governatore Cuomo auspica che il 70% dell’energia elettrica dello stato sia soddisfatta da fonti di energia rinnovabili.

La chiusura di Somerset fa parte di una tendenza nazionale. Tra il 2010 e l’inizio del 2019, le compagnie elettriche hanno annunciato piani di dismissioni di circa 550 centrali a carbone, secondo l’Energy Information Administration degli Stati Uniti.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.