Geopolitica

Dagli Stati Uniti d’America parte la corsa all’oro verde

Dagli Stati Uniti d’America parte la corsa all’oro verde

Esiste un filo per molti versi indissolubile, teso a legare nel bene e nel male gli Stati Uniti al destino della cannabis, un po’ come accade in quei rapporti sentimentali[Continua…]

di 16 Aprile 2019 Comments are Disabled Geopolitica
Siria: la verità che nessuno racconta

Siria: la verità che nessuno racconta

Sempre più spesso le guerre dell’era moderna non si combattono solamente con i missili “intelligenti”, i droni e l’ausilio del satellite, ma anche e soprattutto attraverso il controllo e la[Continua…]

di 18 Ottobre 2018 Comments are Disabled Contro-informazione, Geopolitica
Giù le mani dall’Africa, un piano per farla risorgere

Giù le mani dall’Africa, un piano per farla risorgere

L’Africa è il continente che più di ogni altro risulta essere stato oggetto di predazione da parte dell’Occidente da ormai molti secoli. Prima il colonialismo francese, inglese, olandese e non[Continua…]

di 24 Settembre 2018 Comments are Disabled Contro-informazione, Geopolitica
Gaza: il massacro continua, nel silenzio del mondo

Gaza: il massacro continua, nel silenzio del mondo

Anche ieri 4 morti. E circa 1000 feriti. Nella Striscia di Gaza il massacro prosegue senza che nessuno abbia il coraggio di dire a Israele che deve fermarsi. In poche[Continua…]

di 10 Giugno 2018 Comments are Disabled Geopolitica
Gerusalemme è di tutti: fermate il massacro di Gaza!

Gerusalemme è di tutti: fermate il massacro di Gaza!

Un vero massacro di vite innocenti è in corso in queste ore nella striscia di Gaza (si parla di oltre 40 morti e 2mila feriti). I Palestinesi protestano per la[Continua…]

di 14 Maggio 2018 Comments are Disabled Geopolitica
Attacco in Siria: il cinismo dei signori del mondo

Attacco in Siria: il cinismo dei signori del mondo

L’attacco, non autorizzato da nessun organismo internazionale e perciò un crimine, c’è stato. Una pioggia di missili ha colpito tre obiettivi in Siria, facendo attenzione a non coinvolgere i russi[Continua…]

di 14 Aprile 2018 Comments are Disabled Geopolitica
Il baratro della guerra in Siria: chi ama la pace faccia sentire la propria voce

Il baratro della guerra in Siria: chi ama la pace faccia sentire la propria voce

Nelle prossime ore attaccheranno. E metteranno il mondo intero a rischio. Sì, perché questa volta rischia di essere inevitabile un confronto diretto tra le potenze regionali e mondiali che finora[Continua…]

di 12 Aprile 2018 Comments are Disabled Geopolitica
Confesso: anche io sono un criminale, colpevole di aiutare poveri e migranti

Confesso: anche io sono un criminale, colpevole di aiutare poveri e migranti

La nave di un’organizzazione umanitaria sequestrata e il suo equipaggio denunciato per favoreggiamento dell’ immigrazione clandestina. Non hanno voluto consegnare ai libici donne e bambini che avevano salvato in mare.[Continua…]

di 20 Marzo 2018 Comments are Disabled Geopolitica
Guerre e nazionalismo: il mondo è allo sbando e a pagare sono come sempre i poveri

Guerre e nazionalismo: il mondo è allo sbando e a pagare sono come sempre i poveri

In Siria si continua a morire. Una strage di innocenti quella in corso a Goutha. Il cessate il fuoco decretato dalle Nazioni Unite non viene rispettato, i bombardamenti continuano con[Continua…]

di 28 Febbraio 2018 Comments are Disabled Geopolitica
La green economy continua a crescere, ma sulla pelle dei bambini

La green economy continua a crescere, ma sulla pelle dei bambini

La chiamano “economia verde”, la bandiera del futuro dell’umanità. Energie meno inquinanti, spazio alla natura… Sarà, ma provate a raccontarlo alle centinaia di migliaia di disperati, soprattutto bambini, che rischiano[Continua…]

di 16 Gennaio 2018 Comments are Disabled Contro-informazione, Geopolitica
George Weah è solo l’ultimo burattino degli Usa in Liberia

George Weah è solo l’ultimo burattino degli Usa in Liberia

George Weah è il nuovo presidente della Liberia. Ci aveva già provato nel 2011, ma la ” grande mano”, così i liberiani chiamano il potere americano, gli aveva sbarrato il[Continua…]

di 3 Gennaio 2018 Comments are Disabled Geopolitica
Dal Perù alla Cambogia: più attenzione a chi resiste

Dal Perù alla Cambogia: più attenzione a chi resiste

Massimina Acuna è solo una contadina. Una donna semplice, addirittura schiva. Eppure è considerata una minaccia vivente, un pericolo pubblico per la sua ostinazione nel non vendere la sua terra[Continua…]

di 21 Dicembre 2017 Comments are Disabled Geopolitica

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.