High times

Italia. Cocaina, ricercatore: l’ONU trucca i dati sulla produzione mondiale per nascondere il proprio fallimento

Italia. Cocaina, ricercatore: l’ONU trucca i dati sulla produzione mondiale per nascondere il proprio fallimento

Una grave sottostima della quantità di cocaina in circolazione, tanto più grave perché in realtà il fenomeno è in espansione in tutta Europa e nel mondo. E’ questo il senso[Continua…]

di 15 Maggio 2009 0 commenti High times
Italia. Per il 51% degli studenti trovare droga è facile

Italia. Per il 51% degli studenti trovare droga è facile

Secondo il 51% degli studenti italiani è facile reperire stupefacenti e la prima assunzione, nel 50% dei casi, avviene tra i 14 e i 18 anni, ma c’è anche chi[Continua…]

di 15 Maggio 2009 0 commenti High times
USA. Leggi più repressive sulla marijuana non portano a ridurne consumo disponibilità o qualità

USA. Leggi più repressive sulla marijuana non portano a ridurne consumo disponibilità o qualità

Secondo la ricerca commissionata dall’American Civil Liberites Unione ed eseguita dall’Università di Washinghton, l’inasprimento delle pene per il possesso della cannabis non porta ad una riduzione del consumo, disponibilità o[Continua…]

di 15 Maggio 2009 0 commenti High times
Svizzera. Solo sanzione amministrativa per chi fuma spinelli

Svizzera. Solo sanzione amministrativa per chi fuma spinelli

L’uso della cannabis resta vietato, ma sarà sanzionato solo in via amministrativa. Lo propone la commissione Sanità del Consiglio nazionale (Camera bassa) che lo ha deciso con 17 voti contro[Continua…]

di 15 Maggio 2009 0 commenti High times
La guerra alle smart drugs di Giovanardi e della procura di Ferrara. Quanto ci è costata?

La guerra alle smart drugs di Giovanardi e della procura di Ferrara. Quanto ci è costata?

Carlo Giovanardi, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega sulla politica delle droghe, ha lanciato una vera e propria guerra al libero pensiero. La sua strategia antidroga è ormai incentrata[Continua…]

di 15 Marzo 2009 0 commenti High times
Perù. Sindaco propone di legalizzare le droghe

Perù. Sindaco propone di legalizzare le droghe

Proposta di un sindaco di legalizzare le droghe e di farle gestire dal ministero della Salute. Si legge sul quotidiano Peru 21, nell’articolo intitolato: “Dire si alle droghe?”, che Gustavo[Continua…]

di 15 Marzo 2009 0 commenti High times
USA. Omaba sceglie il nuovo zar antidroga

USA. Omaba sceglie il nuovo zar antidroga

Il presidente americano Barack Oabma ha scelto il capo della polizia di Seattle Gil Kerlikowske come nuovo zar della lotta alla droga della sua amministrazione. Lo hanno indicato ai media[Continua…]

di 15 Marzo 2009 0 commenti High times
Inghilterra. Lattaio consegnava anche marijuana ad anziani sofferenti: niente carcere

Inghilterra. Lattaio consegnava anche marijuana ad anziani sofferenti: niente carcere

Un lattaio 72enne, che insieme al latte consegnava ai suoi clienti anziani e malati bustine di marijuana per aiutarli a sopportare ‘acciacchi e dolori’, riuscito ad evitare la prigione. Il[Continua…]

di 15 Marzo 2009 0 commenti High times
Antiproibizionisti.it: assemblea delibera scioglimento associazione

Antiproibizionisti.it: assemblea delibera scioglimento associazione

L’Assemblea degli associati, riunitasi ieri a Ravenna – presso presso la Sala del Consiglio della Circoscrizione Terza, sita in Via Aquileia n. 13 – ha approvato a larga maggioranza (con[Continua…]

di 15 Gennaio 2009 0 commenti High times
Università degli studi di Torino dipartimento di scienze sociali ricerca volontari per uno studio sull’applicazione dell’articolo 75 del DPR 309/90

Università degli studi di Torino dipartimento di scienze sociali ricerca volontari per uno studio sull’applicazione dell’articolo 75 del DPR 309/90

Il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli Studi di Torino, in collaborazione con altri dipartimenti universitari italiani, sta svolgendo una ricerca sull’applicazione dell’articolo 75 del DPR 309/90 (“la legge sulla[Continua…]

di 15 Gennaio 2009 0 commenti High times
Australia. Studio: pubblicità contro la droga, è controproducente

Australia. Studio: pubblicità contro la droga, è controproducente

Le pubblicità progresso a forte impatto visivo che mostrano estreme conseguenze dell’abuso di droga, invece di allontanare i ragazzi dal consumo possono ottenere l’effetto opposto, abbassando la percezione dei rischi[Continua…]

di 15 Gennaio 2009 0 commenti High times
Normativa stradale e assistenza legale

Normativa stradale e assistenza legale

Voglio dirvi due parole sulla nuova normativa stradale per l’uso di cannabis: se fermati alla guida e il test per l’uso di cannabis dovesse risultare positivo, richiedete (è vostro diritto)[Continua…]

di 15 Novembre 2008 0 commenti High times

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy