Buone notizie

Carica cellulari gratuiti ad energia solare

carica-cellulari-lesbo

Lo smartphone non è più soltanto un moderno telefono dotato di innumerevoli funzioni, ma è diventato padrone della nostra esistenza, ormai siamo legati indissolubilmente a questo oggetto che condiziona la nostra quotidianità.

Che cosa succederebbe se per vari motivi ci trovassimo in un posto dove manca l’elettricità? Esaurita l’autonomia delle batterie, ci ritroveremmo isolati dal resto del mondo. Un team di studenti dell’università di Edimburgo ha escogitato una soluzione sostenibile che mette al riparo da brutte sorprese.

Molti rifugiati che giungono a Lesbo, ma anche in altre parti della Grecia e del mondo, si ritrovano a fronteggiare una scarsissima disponibilità di energia elettrica e spesso devono anche pagare per avere accesso al servizio.

Alexandros Angelopoulos, un giovane studente di appena vent’anni, ha avuto l’idea di installare una stazione di caricamento per cellulari ad energia solare e grazie a una campagna di crowd-funding, sono stati raccolti i fondi necessari per costruire altre tre stazioni. Un progetto giovane e intuitivo che si chiama Elpis (speranza) per annullare distanze abissali e restituire fiducia a quanti hanno lasciato i loro cari nella terra d’origine.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button