HipHop skillz

Caparezza – Sono Il Tuo Sogno Eretico (txt)

Sono una donna e sono una santa,
sono una santa donna e basta.
Sono stata una casta vincente
prima che fosse vincente la casta.
Dalla Francia la Francia difendo,
se l’attacchi la lancia ti fendo.
Estraggo la spada dal cuoio,
polvere ingoio ma non mi arrendo.
Gli inglesi da mesi vorrebbero
la mia capoccia in un nodo scorsoio – oio,
sono un angelo ma con loro mi cambierò in avvoltoio -oio,
vinco una guerra contro l’Inghilterra
non è che ‘ndo cojo – cojo,
perché sento le voci
che non sono voci di corridoio -oio.

Va all’inferno satanasso,
è un letto di fiamme il tuo materasso,
la tua parola non vale più ,
accenditi fuoco spegniti tu!

Mi bruci per ciò che predico,
è una fine che non mi merito,
mandi in cenere la verità
perché sono sono il tuo sogno eretico.
Io sono tuo sogno eretico.
Io sono tuo sogno eretico.
Io sono tuo sogno eretico, ammettilo,
sono tuo sogno eretico.

Invece io sono domenicano
ma non chiedermi come mi chiamo,
qua è sicuro che non me la cavo,
mi mettono a fuoco non come la Canon.
Detesto i potenti della città,
detesto sua santità,
un uomo carico d’avidità
che vende cariche come babbà.
La tratta dei bimbi come geishe
cresce in tutto il clero ma nessuno ne parla
è il 1400 non è Anno Zero
ed ora mi impiccano,
mi appiccano come un bengala
a capodanno. Di me rimarrà
un pugno di cenere da gettare in Arno.

Accendevi falò laggiù,
bruciavi libri di Belzebù,
era meglio mettere su
i carboni del barbecue!

Mi bruci per ciò che predico..

Infine mi chiamo come il fiume che battezzo colui
nel cui nome fui posto in posti bui,
mica arredati col feng shui!
Nella cella reietto perché tra fede e intelletto ho scelto il suddetto.
Dio mi ha dato un cervello,
se non lo usassi gli mancherei di rispetto
e tutto crolla come in borsa,
la favella nella morsa,
la mia pelle bella arsa,
il processo ? Bella farsa!
Adesso mi tocca tappare la bocca
nel disincanto lì fuori.
Lasciatemi in vita invece di farmi una statua
in Campo de’ Fiori.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button