HipHop skillz

Caparezza – Epocalisse (txt)

Questo secolo e’ la fine del mondo,l’ennesimo affronto di chi predica il bon-ton dal G8,colpendo sul volto un giovanotto che passa per quello che ha torto.
Ma si questo secolo e’ la fine del mondo come il moto da cui rispondo:”pronto?” ho giochi java che nemmeno li conto,gia’,vanno molto i ringtones che nmonto.
Prima un’onda affonda la Thailandia,poi Latrina sbrana la Louisiana,la campana suona,ma la scuola frana,qua ci si allontana dalla compassione umana.
Ma chi se ne frega della scuola,ormai coi corsi ondine e la pedofilia wi-fi.Fanculo alla Rai,c’e’ sky la pay tv,tu fatti una cultura con google su…

RIT:Gesu’,questo secolo e’ la fine del mondo – Ya-hoo questo secolo e’ la fine del mondo.

Partono navi cariche di taniche di ottani tali che se non t’allontani rimani esanime come ali dei cormorani.
Prendi questi anni per i fianchi,fidati di me come di Wanna Marchi,voglio diventare un imprenditore fallimentare e sposarmi Anna Falki.
C’e’ chi ha roba da 1000 sacchi,gonne con gli spacciatori,vive di pennacchi. Per gli altri,pernacchi,scafi e raffiche di spari su sbarchi.
Non sono cacchi miei se non quadra,se la politica e’ malata e ladra fa nada,io scendo in strada,ma bada,solo se mi tocchi la squadra.

RIT:Gesu’,questo secolo e’ la fine del mondo – Ya-hoo questo secolo e’ la fine del mondo.

Siamo in guerra nessuno s’illuda,e’ caduto un boeing sul pentagono delle Bermuda,e noi,predatori come i barracuda,giu’ dagli irakeni a farne carne cruda.
Voglio il calendario di un’attrice nuda e china,la foto di John Cena.Voglio un trans in bikini nei miei festini di rum e cocaina.
Li’ hanno fatto una carneficina,ma l’unica atomica e’ quella esplosa ad Hiroshima,democrazia da vetrina la nostra,in mostra,come i premi benzina.
Viva i paradisi di vergini da sfottere,mi farei esplodere,ma per grandi zoccole.Mi rimbocco le coperte per un sonno profondo,che e’ la fine del mondo.

RIT:Gesu’,questo secolo e’ la fine del mondo – Ya-hoo questo secolo e’ la fine del mondo.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button