Prague_2010_Sept_17_Cannabizz_Hemp_Fair

THAMOVA HALLS – KARLIN (PRAGA)
17 – 18 – 19 SETTEMBRE 2010

Le voci dicevano che la Repubblica Ceca depenalizzava la canapa. Perciò organizzare una fiera sembrava una buona idea, tanto buona che due di esse sono state programmate nello stesso periodo, una in settembre “Cannabizz.cz”, e l’altra a novembre 2010, “Cannafest. cz”. Noi abbiamo partecipato a “Cannabizz.cz” nel mese di settembre, e inaspettatamente da come sembrava in un primo momento, è stata una vittoria! La posizione era un posto fantastico: una vecchia, fatiscente e guasta fabbrica per la riparazione di vetture ferroviarie nella Praga 8. Non c’erano quasi alcuna elettricità, acqua o gabinetti appropriati prima che gli organizzatori iniziassero a mettere in piedi il luogo. Sembrava molto sconfortante quando arrivarono gli espositori. Tutti noi avevamo un’espressione costernata in faccia, chiedendoci se essere lì era stata veramente una buona decisione. Ma una volta che tutto era attivo e funzionante, e tutti avevano installato i propri stand, il posto è diventato originale e confortevole. Anzi affascinante. Era Praga Underground come potete immaginarvi, una specie di libro di storie comico scadente del “dopo-guerra”.

A noi tutti è piaciuto molto e i visitatori sono accorsi da venerdì a domenica in gran numero. Sono stati venduti più di 8.000 biglietti, senza contare invitati e ospiti speciali. Sono arrivati principalmente dall’Europa dell’est, ma anche dalla Germania, Francia, Spagna, Inghilterra, e perfino dal Giappone! Prima dell’apertura abbiamo ricevuto una lettera dagli organizzatori riguardante la legislazione sulle droghe nella Repubblica Ceca. Affermava che “il possesso non autorizzato di droghe per uso personale è illegale e punibile, piccole quantità equivalgono a un reato minore, quantità maggiori equivalgono a un reato criminale”, ritenendo piccole quantità quelle minori di 15 gr. di marijuana secca. Durante lo show un annuncio avvertiva continuamente la gente di non fumare cannabis sul luogo, e grandi cartelli sui muri dicevano che è vietato fumare spinelli. Perciò era difficile comprendere quale fosse la situazione reale.

Agli inizi del 2010, il Consiglio dei Ministri ceco ha approvato una proposta del Ministro della Giustizia che collocava il limite della quantità per uso personale di droghe illecite all’interno di una revisione del codice penale che depenalizza il possesso di droga nella Repubblica Ceca. I quantitativi sono stati scelti poiché rappresentano ciò che i tribunali ritengono “Uso Personale’”, spiega il Ministro della Giustizia Daniela Kovarova. Michael Knodt, dell’ Hanf Journal di Berlino (Il giornale della Canapa), mi ha chiarito la situazione. Egli dice: “Le quantità affermate qui sopra sono infrazioni minori. Non devi andare in tribunale. Sta alla polizia decidere come punirti, ma la legge dice che devi pagare una multa che può arrivare fino a 570 euro. Solitamente puoi fumare ovunque all’esterno in pubblico, dove è permesso fumare sigarette, e i poliziotti non devono nemmeno controllarti per uno spinello, perché la consumazione non è un crimine. Anche coltivare canapa non è un crimine a condizione che tu non abbia l’intenzione di produrre droghe.

In realtà ciò significa: meno di 5 piante non vengono controllate affatto. Se ne trovano di più, devono scoprirti mentre le coltivi o dopo, con le gemme preparate. Perciò la maggior parte dei cechi che coltivano per loro uso personale appendono la pianta a testa in giù, e tagliano solamente le gemme che vogliono fumare durante il giorno. In questo modo non possiedi più di 15 gr. e se trovano le piante, queste non sono “preparate”, quindi esse non costituiscono reato”. Durante la fiera tutti stavano al gioco, e potevi sentire l’odore di erba e vedere la gente fumare, ma solamente di fuori. Nessuno è stato molestato o arrestato. La prossima fiera della cannabis a Praga è la Cannafest.cz, il prossimo novembre dal 19 al 21. Questa fiera, organizzata con una prospettiva diversa, avrà luogo in un elegante centro per le fiere, e tratta la canapa con tutte le sue applicazioni, dalla cosmesi alla costruzione, vestiario, coltivazione, medicina, accessori, ecc. Speriamo che sia un successo come la prima, dal momento che la canapa svolge davvero un grande ruolo nel modo d’oggi, e deve essere esposto a tutto il pubblico il più spesso e il più accuratamente possibile.

cannabiz_prague2010_1

 

Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy