carabinieriIl comunicato stampa rilasciato dal Comando dei Carabinieri di Latina e ripreso da molte testate locali non dava spazio a possibili interpretazioni: sequestrati 13,5 chili di sostanza stupefacente di tipo Amnesia, cioè cannabis tagliata con eroina e sostanze chimiche.

Mentre il colonnello Giovanni De Chiara spiegava: “I ragazzi non ne conoscono gli effetti devastanti, pensano sia marijuana, ma non sanno che si tratta di marijuana trattata con eroina e pericolose sostanze chimiche, che ne amplificano il principio”. Tanto da “portare alla perdita di memoria e a possibili danni permanenti al cervello“.

Visto che sulla questione “Amnesia” vi è in giro parecchia confusione alimentata ad arte (ne abbiamo già parlato in questo articolo), ho provveduto a fare una telefonata al Comando provinciale di Latina per parlare con il colonnello, e poter così verificare che prima di creare allarmismo denunciando la presenza sul territorio di cannabis tagliata con eroina, avessero effettuato dei controlli chimici sulla sostanza sequestrata.

Beh, il colonnello De Chiara non era presente, così mi è stato passato il colonnello Pierluigi Rinaldi, comandante del reparto operativo di Latina. Quella che segue è la trasposizione letterale del nostro dialogo. A voi le conclusioni.

Salve, vorrei avere se possibile qualche dettaglio in più sul sequestro di cannabis tagliata con eroina effettuato dal vostro Comando.

Quello che possiamo dire è che la sostanza è attualmente sottoposta ad analisi il cui risultato lo dobbiamo ancora avere, ma non vi è dubbio che si tratta di questa nuova sostanza che sta prendendo piede sul mercato locale, e che potenzia gli effetti della marijuana perché trattata chimicamente con altre sostanze ed anche con eroina. Tanto che i suoi costi sono quattro volte superiori rispetto alla semplice marijuana. Però gli effetti sono maggiori e provoca appunto un’amnesia, ecco perché si chiama Amnesia questa sostanza.

Quindi ancora non siete in possesso dei risultati delle analisi chimiche sulla sostanza?
Le analisi chimiche ancora non sono pronte, però non vi è dubbio che confermino come ci aspettiamo quello che abbiamo già detto.

Sono state quindi rinvenute tracce di eroina all’interno della sostanza?
Probabilmente si, ora aspettiamo le analisi.

Ah, quindi non ve n’è certezza ancora?
No.

Insomma, un resoconto pieno di “le analisi non sono pronte, ma…”, “non vi è dubbio che…”, “probabilmente”, che mal si concilia con i toni del comunicato fatto uscire sui giornali locali. Apettiamo ora il risultato delle analisi in questione, auspicando che venga reso di pubblico dominio. Sperando che anche al comando dei Carabinieri non siano inciampati nello stesso sbaglio commesso da molti media, che hanno confuso la presunta cannabis tagliata con eroina da parte della malavita (dell’esistenza della quale ad oggi non vi sono però prove reali) con quella che è la varietà di cannabis sativa detta “Amnesia Haze”, spesso accusata di avere effetti “devastanti”, dimenticando che è la stessa varietà che il Ministero della Salute Olandese ha stabilito che dovesse essere utilizzata per la produzione dei farmaci a base di cannabinoidi per le sue qualità terapeutiche. Altro che cannabis tagliata con eroina.





16 Comments

  1. Se ne senton di cazzaaaaaateeeeeee ..

  2. Le bugie hanno il naso lungo e le gambe corte…dona un sacco la divisa a Pinocchio!!!

  3. Secondo Aduc i #carabinieri sbagliano ordine delle sostanza, sono i test su partite di #eroina ad essere tagliata con "crema di #cannabis". Sarà colpa della dislessia di qualche pubblico ufficiale?

  4. troppa cocaina brucia i neuroni,se poi sono già pochi,possono succedere questi mix di bugie fantasticheria e paranoie a beaucoup!

  5. Amnesia è semplicemente una ottima varietà di cannabis come segue…La Amnesia (Haze) è un ibrido a predominanza Sativa che colpisce con un violento montante. Nasce in California, intorno ai primi anni '70. Successivamente, venne esportato in Olanda da Skunk Man e fornito ai coltivatori commerciali per essere introdotto così sul mercato. Raggiunse in breve tempo molta popolarità, diventando, ancora oggi, una delle varietà favorite nei coffeeshop olandesi.
    La Amnesia è conosciuta per i suoi effetti cerebrali, scandalosamente forti. Dopo poche boccate è in grado di mandare in orbita. Se usata con moderazione, diventa una perfetta alleata per rilassarsi assieme ad amici, rendendo molto loquaci e socievoli. Nel caso si esagerasse, ha la capacità di spegnere completamente il cervello: si chiama Amnesia per un buon motivo. Infatti, se non viene assunta con cautela, si potrebbe finire per dimenticare le ultime ore sotto gli effetti di questa marijuana. Tutto ciò rende la Amnesia, e le sue discendenti, molto adatta per curare lo stress, l'ansia e l'insonnia. Non esistono ostacoli che questa varietà non possa superare ed alleviare.
    Un perfetto esempio dell'impressionante potenza dell'Amnesia si può trovare nella nostra Dutch Amnesia Haze, di produzione propria. Una varietà potente che condivide gli stessi effetti psichedelici, capaci di far decollare l'immaginazione, producendo raccolti abbondanti. Si tratta di un incrocio tra una Amnesia, una Super Skunk ed una Haze. Tre nomi leggendari che si uniscono assieme in un'unica ed indimenticabile varietà. Questa è una delle varietà più potenti del nostro catalogo, assolutamente da non perdere.
    La Amnesia è una grande produttrice, una caratteristica che abbiamo preso seriamente in considerazione per poterla introdurre nelle nostre diverse piante. La Amnesia è il primo esempio di varietà capace di sopportare senza problemi il peso dei propri frutti. Generalmente la resa media è di 50-60g per pianta o 600g per metro quadrato in coltivazioni indoor, sotto luci da 600W. Se coltivata all'aperto ogni pianta produce, in media, circa 200g, a seconda delle condizioni atmosferiche in cui si trova. Bisogna evidenziare che la Amnesia, se coltivata all'aperto, potrebbe essere piuttosto vulnerabile e richiede una speciale attenzione contro i parassiti e contro i problemi d'irrigazione (assicurarsi di accontentare sempre le sue esigenze idriche).
    L'unico neo dell'Amnesia è il periodo di fioritura dilatato nel tempo. Ci si potrebbe trovare ad aspettare fino a quattro mesi per completare una corretta fioritura. Ciò succede soprattutto quando si coltivano varietà con un'alta percentuale di geni di Amnesia, mentre si potrebbe evitare questa lunga attesa, coltivando questo ceppo incrociato con genetiche dalla fioritura precoce. Tuttavia, non lasciate che questa caratteristica vi scoraggi. L'attesa vale sempre la pena. Ci sono poche varietà sul mercato capaci di offrire la stessa qualità dell'Amnesia, dagli effetti cerebrali e dai risultati più che soddisfacenti. Come in qualsiasi cosa che valga la pena nella vita, si raccoglie quel che si semina, e se dedicherete tempo e sforzi alla cura della Amnesia riceverete un'ottima ricompensa in cambio.
    Il sapore della Amnesia è completamente fuori da ogni concezione. Quando si fuma sprigiona un sapore intenso, che si espande per tutta la bocca appena sfiora la zona posteriore della gola, sensazioni da vero intenditore e che rimarranno impresse. Questa delizia si è riuscita ad aggiungere alle caratteristiche della nostra AK Passion Automatica (una varietà autofiorente con un sapore intenso e dolce e con una potenza indimenticabile).
    La Amnesia risulta essere un ibrido a predominanza Sativa, mostrando diversi aspetti tipici di questo genere. Raggiunge altezze piuttosto modeste, toccando anche il 1,2m. Le sue foglie sono allungate, ma sorprendentemente tozze, con tonalità di verde vivo, capace di illuminarsi all'interno di un Grow Box. La Amnesia cresce bene in coltivazioni idroponiche e in terra, dando ottimi risultati con tecniche colturali come il Sea-of-Green e lo Screen-of-Green.
    Tutte queste straordinarie caratteristiche hanno reso l'Amnesia una scelta decisiva per i nostri coltivatori. Le sue virtù si possono trovare in alcune delle nostre varietà, appositamente selezionate per voi. È sicuramente una pianta per intenditori o per chi ha piacere di aspettare per ricevere qualcosa di veramente speciale. La varietà Amnesia si può considerare una piccola meraviglia che potete coltivare nella vostra Grow Box, dandole affetto, nutrimento e raccogliendo i frutti per le occasioni speciali. Fidatevi di noi quando vi diciamo che ne è valsa la pena.

  6. Amnesia è un tipo d'erba, forse una delle migliori erbe in circolazioni, non si chiama amnesia perche è tagliata con la robaccia quindi informatevi di più prima di pubblicare cavolate su cavolate.

  7. Amnesia è un tipo d'erba, forse una delle migliori erbe in circolazioni, non si chiama amnesia perche è tagliata con la robaccia quindi informatevi di più prima di pubblicare cavolate su cavolate.

  8. Il taglio di qualsiasi sostanza viene fatto per una mera questione economica è da stupidi tagliare un qualsiasi prodotto con additivi più cari dello stesso, mi sembra abbastanza logico, non riesco a capire come possano esistere giornalisti tanto ottusi da diffondere queste idiozie.

  9. c'è l'amnesia chimica e l'amnesia haze che conosciamo noi quella di amsterdam

  10. Maledetti fatece coltivá e annate a morí ammazzati tutti sbirri politici e mafiosi tutti a braccietto cosi come siete infami

  11. Grande!!.come faccio ad averlaaaa..?farò un viaggetto presto mi sa!Perchè sti giornalisti non intervistano voi invece di fantasticare??Mi sa che fumano loro.O da amici dello stato bevono un bel jack daniels,che è legale!

  12. Biagio Vuolo dacci una definizione più dettagliata. Che differenza c'è tra l'amnesia chimica e quella haze di Amsterdam? Ad Utrech, per esempio, che Amnesia gira? Ma perchè 'amnesia è un'erba così particolare?

  13. Sbume Il Technokiaviko says:

    Mauro Zak niente di particolare, è uno strain nato dalle sapienti mani dei growers Greenhouse o Barney's, adesso non ricordo, i semi si trovano ovunque e te la puoi coltivare pure tu. punto. è come la jack herer, come la silver haze, come la cheese.. come tutte le altre. ha però una particolarità, agisce, rispetto alle altre, di più sui recettori che elaborano la memoria a BREVE (ATTENZIONE!! A BREVE termine) cioè, in soldoni: quando la fumi, ti scordi dove hai messo le chiavi, punto, poi te lo ricordi. quante stronzate ho letto qui,..cristo.

  14. Sbume Il Technokiaviko says:

    le forze dell'ordine, 10 minuti di tempo per studiare un pò di più la materia delle droghe, potrebbero anche trovarli.

  15. L ' erba con l eroina la tagliano e soprattutto il fumo a panetta , quindi basta dire che è una bufala , io lo ho provato su me stesso purtroppo e mi sono rimasti i segni di quella merda in faccia !!!!!

Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.