Mentre la legalizzazione della marijuana medica si diffonde, l’appetito per gli investimenti nel settore delle biotecnologie della cannabis continua a crescere. Questo è il più grande settore del mercato legale della cannabis, che già oggi vale miliardi di dollari. I ricercatori continuano a scoprire nuovi modi in cui i cannabinoidi, composti presenti nella cannabis, possono essere usati come medicine.

A livello globale Earth Science Tech offre olio di cannabidiolo derivato da canapa industriale a spettro completo e sta sviluppando prodotti all’avanguardia attraverso la sua controllata Cannabis Therapeutics. GW Pharma dopo aver creato il Sativex, il primo farmaco prescrivibile a base di cannabis, sta lavorando ad un nuovo prodotto composto al 98% da CBD, l’Epidiolex, per combattere l’epilessia, mentre Medical Marijuana fornisce una gamma di oli al CBD con benefici medici e nutrizionali a clienti in Nord e Sud America. CV Science utilizza lo sviluppo di farmaci separati e le divisioni dei prodotti di consumo per creare e commercializzare una vasta gamma di prodotti a base di CBD in diversi mercati mentre Cannabis Science sta sviluppando farmaci basati sui cannabinoidi.

Il settore della cannabis legale è in piena espansione. Secondo il Brightfield Group, ha già un valore di oltre 7 miliardi di dollari e si prevede che cresca fino a 31 miliardi entro il 2021. All’interno di tale mercato, i prodotti al CBD rappresentano un settore significativo, che dovrebbe raggiungere 1 miliardo di dollari nei prossimi 3 anni. Persino gli stati americani più conservatori stanno superando le loro obiezioni e aprendosi alla produzione e alle vendite del CBD, poiché i legislatori cercano di risolvere le ambiguità giuridiche a favore dei pazienti.

Se da un lato la nascita del mercato relativo alla marijuana ricreativa in regioni come Canada e California è una notizia entusiasmante per l’industria, secondo gli analisti la sicurezza finanziaria ad oggi è basata sui prodotti medici. L’allentamento delle leggi rende la ricerca più facile, così come la crescente esperienza delle compagnie che operano nel settore. Il CBD ha la potenzialità di essere utilizzato contro una vasta gamma di disturbi ed i ricercatori, a livello globale, stanno esplorando il suo potenziale per affrontare patologie come l’epilessia, l’ansia, la depressione ed il cancro.





Comments are closed.

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.