Cannabusiness

Cannabis globale: vendite a 35 miliardi nel 2022

Secondo gli analisti le vendite globali di cannabis supereranno i 35 miliardi di dollari

Una foglia di cannabis tenuta in mano con uno sfondo di montagna

Secondo il rapporto di BDSA, società di ricerche sul mercato legale della cannabis, solo negli negli Stati Uniti, quest’anno si supereranno i 28 miliardi di dollari di vendite, con una crescita di circa il 20% rispetto ai 24 miliardi di dollari del 2021 e prevede che le vendite, sempre negli USA, raggiungeranno i 46 miliardi di dollari nel 2026. In cima alla lista di questo rapporto vi è la California, essendo lo stato che ha contribuito maggiormente alla crescita complessiva delle vendite di cannabis negli Stati Uniti.

Sempre secondo questo rapporto, in Canada, che ha legalizzato la cannabis per adulti nel 2018, il mercato ha raggiunto i 3,8 miliardi di dollari l’anno scorso e BDSA stima salirà a 4,7 miliardi di dollari quest’anno per raggiungere i 6,3 miliardi entro il 2026.

LE VENDITE DI CANNABIS NEL RESTO DEL MONDO

BDSA stima che nel resto del mondo il mercato di prodotti legali a base di cannabis, compresi i prodotti farmaceutici da essa derivati, sia intorno a 1,4 miliardi di dollari per il 2021 e prevede che crescerà fino a 2,2 miliardi di dollari nel 2022. Le vendite internazionali, stima la società, dovrebbero raggiungere i 9,5 miliardi di dollari entro il 2026. Le stime suggeriscono che la maggior parte di questa nuova spesa sarà guidata da Germania e Messico, con Francia e Regno Unito che contribuiranno in modo significativo. Dal rapporto emerge che le vendite globali di cannabis aumenteranno del 22% nel 2022 e di 61 miliardi di dollari entro il 2026.

“Sebbene la maggior parte dei mercati legali della cannabis abbia visto diminuire le vendite nella seconda metà del 2021, si prevede che il mercato globale della cannabis vedrà una forte crescita nel 2022, trainato dalle forti vendite nei mercati nuovi ed emergenti negli Stati Uniti, dalla crescita costante in Canada e dai mercati internazionali capitanati da Messico e Germania”, ha affermato Jessica Lukas, chief commercial officer di BDSA.

Guardando indietro al 2021, i nuovi mercati negli Stati Uniti hanno registrato alcune delle crescite più forti, in particolare nel Midwest. Le vendite dell’Illinois sono cresciute di circa il 70% nel 2021, per un totale di 1,8 miliardi di dollari, mentre il mercato della cannabis terapeutica del Missouri ha raggiunto un picco inaspettato di 210 milioni di dollari.

E l’Italia? Naviga più in un mare di incertezze, speriamo possa approdare al più presto in un porto sicuro, senza rimanere a guardare.

Articolo a cura di Veronica Tarozzi



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio