1039881_706600542703342_25370935_o

Riformuliamo il titolo del manuale “Cannabis e danni alla salute” promosso dal Dipartimento delle Politiche Antidroga italiano per farne alcune importanti riflessioni. Se il dottor Giovanni Serpelloni, a capo del Dpa, si impegna a sottolineare quanto un’innocua pianta possa essere pericolosa per la salute pubblica, noi di CanaPuglia, invece, ci interroghiamo sul motivo per il quale, proprio un medico, non sostenga i migliaia di pazienti e le decine di medici italiani testimoni dell’efficacia terapeutica della canapa e dunque non si adoperi per svilupparne la ricerca.

Per sopperire alle tante mancanze e soprattutto per sostenere i pazienti e i medici, abbiamo scelto di portare il nostro contributo attivando un gruppo di ricerca sulla cannabis terapeutica, composto da studenti pugliesi di Psicologia, Medicina e Farmacia che, supervisionati dal professore e ricercatore internazionale Giulio Lancioni, lavorano quotidianamente alla raccolta e analisi di dati presenti nella letteratura scientifica mondiale. Presso la nostra sede, dove mettiamo a disposizione tutte le informazioni e la modulistica relativa all’accesso ai farmaci cannabinoidi, i pazienti trovano ascolto e sostegno: interagiamo con i medici e le istituzioni affinché si superino i tanti ostacoli che si vanno ad aggiungere alla patologia. Abbiamo tessuto rapporti con alcune realtà estere che portano avanti da tempo la ricerca sul tema e siamo orgogliosi di aver ricevuto il sostegno di due figure importantissime quali il Dr. Lester Grinspoon, uno dei massimi esperti sulla canapa terapeutica e il Dr. Raphael Mechoulam, scopritore del THC e altri cannabinoidi presenti nel fiore della canapa. Presso la sede, inoltre, è disponibile il vaporizzatore Volcano per un periodo prova di quattro settimane, in modo da cominciare a conoscere gli effetti dell’inalazione e favorire il raggiungimento del dosaggio ottimale, se si utilizza la canapa su prescrizione del proprio medico.

In sostanza, cerchiamo di promuovere ogni azione tesa al sostegno del diritto di cura a base di cannabinoidi, favorendo la ricerca e la diffusione di conoscenza allo scopo di garantire quello che per costituzione è già sancito ma molto spesso non attuato, ovvero la tutela della salute e il rispetto dei diritti inalienabili dell’uomo. Siamo un gruppo di volontari senza reddito fisso. Per portare a termine tutte le nostre attività e per poter dare pieno sostegno a chiunque faccia richiesta, chiediamo a tutti gli utenti di poter contribuire al nostro lavoro attraverso il tesseramento (per ricevere il modulo d’adesione, basta inviare una mail a info@canapuglia.it). E’ possibile, infine, poter contribuire attraverso donazioni libere, ed essendo CanaPuglia un’associazione culturale di utilità sociale, tali donazioni saranno interamente deducibili dalle tasse.

Dott.ssa Ilaria Di Palma
Vice presidente CanaPuglia – responsabile
info CanapaMedica www.CanaPuglia.it





Leave a Reply

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.