download“Speravo che quello che stavo scrivendo fosse ormai sorpassato, e che potesse esserci una coscienza diversa in tempi molto brevi, mi sono accorto che questo lavoro è quanto mai necessario adesso, all’alba di una nuova ondata di follia, per poter controbattere un isterismo cieco e bigotto con informazioni troppo spesso taciute o nascoste.” Franco

Una raccolta unica di informazioni sulla canapa e sulla sua proibizione. Nella prima parte troviamo il “vecchio” (1995), ma sempre di attualità, e ormai fuori stampa “Canapa: benefici, potenziale economico, proibizione”, il testo che ha segnato l’inizio del nuovo movimento cannabico, aggiornato dove serve.

Nella seconda parte l’autore propone una serie di studi, documenti, articoli e considerazioni mirati a dare informazioni e a far riflettere sulla proibizione di un vegetale. In entrambe le sezioni, una mole di notizie che ogni antiproibizionista dovrebbe ricordare, e che dovrebbero essere conosciute da tutti. Con l’appello a diffondere la conoscenza non isterica, e a cessare una persecuzione che è ormai soltanto retaggio dell’inquisizione medioevale. Per tutti: operatori del settore, addetti ai mezzi di informazione, consumatori e loro famigliari, conoscenti e colleghi di lavoro, medici, insegnanti, persone interessate ad una informazione reale, senza pregiudizi e senza preconcetti. Con tantissimi link per approfondire ed una proposta pratica di normalizzazione del consumo. Da leggere e far leggere.

Canapa – Non siamo criminali! Di Franco Casalone, prod. Shambu 2008. 320 pagine, 16 Euro. Disponibile nelle migliori librerie, nei growshop, headshop e smartshop.

 





Leave a Reply

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.