EventiHigh timesIn evidenza

Canapa Mundi: si ferma la fiera della canapa di Roma

Quest'anno la fiera Canapa Mundi non ci sarà: l'hanno comunicato gli organizzatori

canapa mundi
Se l’edizione del 2023 di Canapa Mundi è stata caratterizzata anche dalla presenza delle forze dell’ordine per tutti e 3 i giorni di fiera, quella del 2024 purtroppo non si terrà.

IL COMUNICATO

Nonostante l’impegno collettivo e la collaborazione stretta con autorità e partner, le recenti circostanze hanno portato a una situazione di incertezza“, hanno scritto gli organizzatori in un comunicato sottolineando che: “Riconosciamo il peso di questo rinvio e comprendiamo la delusione che può suscitare. Questa decisione è frutto di una riflessione attenta, guidata dalla volontà di preservare e valorizzare la qualità e la sicurezza dell’evento. La nostra promessa è quella di garantire che ogni decisione sia presa con il massimo rispetto per gli interessi e le aspettative di tutti voi”.

“In questo momento”, continua il comunicato, “vogliamo esprimere la nostra sincera gratitudine per la comprensione e il supporto continui. Vi assicuriamo che ogni azienda che ha anticipato la partecipazione sarà rimborsata integralmente. Siamo già al lavoro per definire una nuova data per l’evento, con l’obiettivo di offrire un’esperienza sicura e arricchente per tutti.

Le cause non sono chiare e alle difficoltà dovute all’opposizione politica del governo alla canapa in tutte le sue forme, si sono probabilmente aggiunte le difficoltà organizzative nel piazzare un sufficiente numero di stand e sponsor.

Dispiace perché un evento del genere presuppone sempre un gran lavoro da parte di tante persone. Così come dispiace che la canapa italiana per quest’anno perda la “vetrina” della sua capitale, in quella che sarebbe stata la nona edizione della fiera.

Non possiamo fare altro che ricordarvi l’appuntamento dell’IndicaSativa trade, che si terrà a Bologna dal 12 al 14 aprile e alla quale saremo presenti. Vi aspettiamo lì con la speranza che nel 2025 anche Roma torni a tingersi di verde canapa.



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio