Non è solo una pianta diffusa a diverse latitudini e condizioni climatiche: la canapa si prepara a varcare i confini del nostro mondo per viaggiare nello spazio e approdare su Marte.
Gli studenti delle Università tecniche di Praga e Delft hanno realizzato un prototipo abitativo in fibra di canapa da utilizzare su Marte. È una piccola casa simile a un iglù, che potrebbe essere utilizzata sul pianeta rosso grazie alle caratteristiche della fibra di canapa. Facile da smontare e trasportare è costituita appunto dalla fibra che si ricava da questa pianta che per lo scopo è stata rinforzata con una speciale soluzione a base di amido.

Il prototipo abitativo è stato realizzato dagli studenti di architettura della Czech Technical University insieme ai colleghi olandesi della Technical University di Delft, con l’aiuto di un robot collaborativo.
Lo scopo del progetto è stato quello di coinvolgere gli studenti di architettura nell’uso della tecnologia robotica. Il risultato finale è una costruzione di forma sferica alta due metri, costituita da grandi pentagoni e pannelli a forma di esagono intrecciati con corde in fibra di canapa.

La tessitura dei singoli pannelli, che assomiglia a una grande tela di ragno, è stata affidata a un robot, come ha spiegato Kateřina Nováková, co-fondatrice del progetto Experimental Studio presso l’università di Praga. «Guardando attentamente, si può vedere che in diversi punti il lavoro a maglia è leggermente diverso. È stato realizzato da un robot utilizzando un programma specifico, mentre i pannelli grandi sono stati fatti a mano, perché il robot non ha una portata così ampia».

Fonte: canapaindustriale.it





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.