High timesCannabis

Canada: la legalizzazione della cannabis ha già creato quasi 10mila posti di lavoro

Canada: la legalizzazione della cannabis ha già creato quasi 10mila posti di lavoro

Sono passati solo pochi mesi ma la legalizzazione della cannabis in Canada ha già prodotto grandi risultati economici. Era il 17 ottobre 2018 quando i primi dispensari dove poter acquistare legalmente erba aprivano i battenti ed ora, ad appena nove mesi e mezzo di distanza, sono quasi dieci mila i posti di lavoro nel settore, con un giro di affari complessivo che ha raggiunto i 4,2 miliardi di dollari canadesi.

Secondo i dati prodotti dall’agenzia Statistics Canada, sono attualmente 9.200 le persone che lavorano nel settore della cannabis legale, in aumento vertiginoso rispetto ai 2.630 del 2018 e i 1.438 del 2017, quando la cannabis era legale solo per uso medico. Nel frattempo, il numero di aziende del settore in possesso della licenza federale è diventato di 175, rispetto alle 83 dell’anno precedente e le 37 del 2017.

Il giro di affari totale del cannabusiness canadese ha raggiunto i 4,2 miliardi di dollari (pari a 2,86 miliardi di euro), quasi il doppio dei $ 2,5 miliardi conteggiati nell’anno fiscale 2018 e sei volte di più dei 704 milioni del 2017. Anche la spesa per gli investimenti è cresciuta rapidamente con 233 milioni spesi nel 2018, rispetto ai 46 milioni dell’anno precedente.

L’agenzia statistica nazionale canadese ha anche affermato che i produttori autorizzati hanno venduto 46 tonnellate di cannabis nell’anno fiscale 2018, aumentando in media i ricavi del 92% nel 2018 e di un ulteriore 52% tra gennaio e aprile del 2019.

Secondo Statistics Canada il 60% dei lavoratori del settore è impiegato nelle attività di coltivazione, raccolta, lavorazione ed amministrazione della cannabis legale, il 20% in attività di imballaggio, marketing, vendite e spedizioni ed un altro 20% in attività di garanzia della qualità, ricerca e sviluppo, sicurezza, ingegneria e manutenzione generale.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button