2015-09-15 09.02.54 am

Si è svolta in questi giorni, su convocazione degli Stati Uniti, una conferenza sulle conseguenze dei cambiamenti climatici in Artico, un incontro al quale ha partecipato anche il nostro paese per richiedere una urgente riduzione dell’impatto ambientale.

Wwf Italy avverte “Per dare un futuro all’Artico bisogna costruire una comunità resiliente, capaci di reagire agli effetti del cambiamento climatico facendo affidamento su energie pulite e nuovi posti di lavoro, proteggendo la natura e i paesaggi, salvaguardando la cultura e la prosperità delle comunità artiche. Le trasformazioni che stanno avvenendo nelle regioni artiche a partire dagli anni ’60 hanno un’influenza sul clima di tutto il Pianeta, in un vortice di meccanismi di feedback positivi che accelerano la fusione dei ghiacci e del permafrost, liberando nuove riserve di carbonio sotto forma sia di metano che di CO2. Vedere in tutto questo solo un’occasione per trivellare e liberare nuove riserve fossili sarebbe folle”.





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.