Eventi

Calabria in fiore, la terza edizione del festival dedicato alla canapa torna dal 22 al 23 giugno

Anche quest'anno il festival si svolgerà a Rende (CS)

Giunto alla sua terza edizione, il 22 e il 23 giugno torna negli spazi del DAM e dell’anfiteatro Polifunzionale Unical Calabria in Fiore, il festival della canapa organizzato dall’associazione Entropia APS, in collaborazione con ARCI e Filorosso, con il patrocinio gratuito del Comune di Rende e quest’anno anche del Comune di Cosenza. Il festival in questi anni è diventato un evento importante e atteso per gli aggiornamenti sugli aspetti scientifici, culturali e politici legati al dibattuto tema della cannabis.

Calabria in fiore
La nuova edizione si aprirà giovedì 22 alle 18 nella sala teatro del DAM con la presentazione del libro “Cannabis. La vera storia di un agente antidroga” (edizioni Effetto) di Alfredo Ossino. Dialogherà con l’autore la giornalista Rosalba Baldino (caporedattrice TG TEN), interverranno Francesco Amato (direttore Hub Terapia del Dolore, Regione Calabria) e Annarita Laganà (farmacista, preparatrice galenista), mentre Manolo Muoio (attore e perfomer) leggerà alcuni passaggi del libro. La presentazione sarà lo spunto per introdurre i temi legati all’utilizzo terapeutico della cannabis e alle difficoltà che medici e pazienti incontrano nel caos normativo che ne regola coltivazione, distribuzione e utilizzo.

A partire dalle ore 20 presso l’Anfiteatro all’aperto del Polifunzionale, si potranno visitare gli stand con prodotti e informazioni sul tema, e assistere agli spettacoli musicali in programma. Dalle 21.30 infatti si alterneranno sul palco Fido Guido & Rockin Roots Band, Papa Ricky, Raphael e Mujina Crew Dancehall.

Venerdì 23 giugno alle 18 nella sala teatro del DAM ci sarà il dibattito “Politiche antiproibizioniste, fra Europa e municipalità”, previsti tra i relatori Riccardo Magi (segretario +Europa), Laura Ferrara (eurodeputata 5Stelle), Vincenzo Carrieri (docente Dispes Unical), Francesco Graziadio (consigliere comunale Cosenza) e Mimmo Talarico (consigliere comunale Rende). L’incontro sarà incentrato sulla svolta antiproibizionista in atto in diversi Paesi europei, sullo stato dell’arte in Italia e sulle politiche possibili sul piano locale in materia di sensibilizzazione e informazione sulle sostanze.

L’area del festival con food and drink è prevista anche per la seconda serata, insieme alla musica con l’Unical Jam Session che aprirà la serata e a seguire si esibiranno gli ARPIONI, un collettivo musicale composto da più di dieci elementi, nato nel 1990 a Bergamo. Il Festival si chiuderà ballando per l’UNICALTERNATIVE PARTY, la festa più attesa del Campus.

Anche quest’anno Dolce Vita è media partner del festival, e durante l’evento saranno disponibili gratuitamente le riviste.

Per maggiori informazioni sul programma visitate www.calabriainfiore.it.

Bancarelle durante la seconda edizione di Calabria in fiore



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio