Birra corner

Birrificio indipendente: Bad Attitude

IMG2Tra una birretta e una ancora ci siamo ritrovati in Svizzera… direzione Stabio, circa 20 km da Chiasso, alla volta del Birrificio indipendente Bad Attitude per conoscere questo giovane birrificio artigianale che trova ispirazione per le sue birre nella musica, nei viaggi e nella letteratura.

La produzione del birrificio ticinese riassume differenti stili di birra, ma la nostra curiosità è andata subito verso due birre, la Kurt pale ale e la Dude quasi double-ipa entrambe in formato lattina.

Lattina si o lattina no? Si, perché cosa sarebbero gli attuali fusti se non delle enormi lattine?
La lattina ripara anche meglio la birra dalla luce e dal caldo… La Kurt pale ale è la birra “apripista” del birrificio, con i suoi 4,3% si beve facilmente, prodotta con quattro nuovi luppoli neozelandesi Pacific Jade incrocio di Cluster e Saaz, Pacific Gem incrocio di Cluster e Fuggle, Motueka e Riwaka due nuovi tipi di Saaz del nuovo continente. La birra è bionda ma non limpida con schiuma bianca e persistente, al naso profuma leggermente di frutta e tanto di erba fresca, è piacevole da bere con quel leggero finale amaro… omaggio a Kurt… La Dude quasi double-ipa è una birra di colore rosso ambrato con schiuma di color arancio. Birra in stile “West Coast” che colpisce al primo sorso per la sua consistenza e freschezza. I luppoli utilizzati in questa birra sono tutti di provenienza americana Centennial, Simcoe, Chinook che donano profumi di resina fresca e di agrumi come il pompelmo rosa.

E’ molto piacevole il bilanciato sapore di caramello e il finale luppolato amaro ma fresco e piccante di radice di zenzero, omaggio al “grande Lebownski”!

Junkaos aka L’Hop non è mai Trop
www.beershopbari.it



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Cerca anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio