IndustrialeEventi

Bio-Logic: A Gela il festival della canapa e del biologico

Bio-Logic-2016Dal 23 al 25 Settembre 2016 presso l’ex Ludovillage di Gela (viale Enrico Mattei 16) avrà luogo la prima edizione di Bio-Logic, una manifestazione culturale ed artistica, nata con lo scopo di sensibilizzare ai vari usi della canapa ed al valore di un sistema di produzione biologico e sostenibile. Tre giorni nei quali si susseguiranno seminari, degustazioni alimentari, eventi artistici e la proiezione di documentari.

L’evento nasce dall’esigenza di creare una rete territoriale tra gli attori che si occupano o intendono impegnarsi nello sviluppo di una filiera completa della canapa in Sicilia, per dare vita ad un processo di transizione industriale verso nuovi modelli di sviluppo sostenibili.
La scelta di Gela come luogo dell’evento non è casuale: simbolo della fine di un’ era industriale a seguito della chiusura della grande industria petrolchimica e quindi simbolo della possibile nascita di un nuovo modello di bonifica e riconversione, per uscire da una crisi che è insieme economica, sociale ed ambientale.

L’evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Gela, dell’Università di Catania e dell’associazione Rete Canapa Sicilia, realtà che hanno già sottoscritto un protocollo per la sperimentazione della canapa sul territorio siciliano.

Ad arricchire la platea dei numerosi ospiti previsti sarà presente il tecnico Francisco R. Puertas Vasquez, che racconterà l’esperienza della canapa industriale in Spagna e le nuove tecnologie che nella penisola iberica vengono già da tempo impiegate per la coltivazione e la trasformazione della canapa.

Verrà inoltre lanciata la campagna “Coltiviamo un’utopia”, per le bonifiche fitodepurative con l’utilizzo della canapa, raccogliendo le adesioni per seminare canapa nei territori limitrofi alla ex raffineria petrolchimica di Gela allo scopo di ridurre le concentrazioni di inquinanti nei terreni.





SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Articoli correlati

Back to top button

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.