Beneath Cloud è la prima opera di Ivan Sen, regista australiano di madre aborigena e padre croato. Vincitore al festival tedesco del First Movie Award nel 2002 come miglior opera prima ed inedito in Italia, il film ha per protagonisti una ragazza dalla pelle chiara con madre aborigena e padre irlandese e un giovane della comunità australiana indigena Murri che ha sperimentato la dura sopravvivenza in un carcere di minima sicurezza.

Entrambi gli interpreti, Danielle Hall e Damian Pitt, erano all’esordio davanti alla macchina da presa. Eventi drammatici li gettano insieme in un viaggio senza soldi e nessun mezzo di trasporto. E per un brevissimo lasso di tempo, essi sperimentano una rara vera felicità insieme.

 





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.