HipHop skillz

Bassi Maestro – Keep Comin' Back (txt)

Rit. (but I keep comin’ back)
Nello stesso modo e nello stesso posto
(but I keep comin’ back)
Ritorno sul microfono e non ti conosco
(but I keep comin’ back)
Ritorno sul set Dini sul set
(to the same place)

Sano Biz è nella tua città tutti quà
Godetevi la cena come fosse l’ultima
Ho un ultimatum, non sarò mai uno schiavo
Anni che scavo e scavo
Più vado a fondo più divento bravo
Chissà se non tornavo
Chiamavano un somaro
Mi pare chiaro a Milano s’è alzato un t-tornado
Mentre arrivavo ti ho visto cantare piano caso
Vuole che questa notte dormo sul divano
Si è fatto chiaro mentre mi facevi il terzo grado
Quest’anno che cago soltanto rime proprio non ti cago
Ho un cargo pieno di rabbia mista a veleno e credo
Che se non mi do un freno
Col cazzo che mi sveno
Col cazzo che ti credo
Non rimaniamo al freddo
Per questo inverno tremo
Prenotaci un albergo
Ho un alter ego spesso
Lo muovo in ogni verso
Se hai fatto passi falsi
Col cazzo che t’aspetto

Rit.

Sano Biz e non abbiamo tempo l’ho già detto
Sono quì per consacrare il tempo a me concesso
Faccio crollare il tetto
Sarò il tuo prediletto
Tienimi sotto il letto e seguimi in ogni concerto
Sono un uomo debole che ha un ego prepotente
Se seguo regole è perchè mi sento intelligente
Vivo su spalle forti
E cervelli deboli inutile che ti regoli non ti piaccio dai frenami
Mi spingono dal precipizio e sono vecchi amici
Se mi rifugio e mi vizio mi sa che non capisci
Mi sa che minimizzi troppo ed ingigantisci troppo
Ma comunque ritorno stato e all’occhio
Non confermi che scoppio
Non toccarmi che sbocco
Non pestarmi non lascio
Se mi testi raddoppio
Segui i testi che sdoppio
Sono i resti che addobbo
Non diresti che dormo anche se mi metti sonno

Rit.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button