HipHop skillz

Bassi Maestro – Conosci Il Mio Steelo (txt)

Affetto sa sintomi strani col sombrero calato sugli occhi come i messicani ritaglio prospettive
formato me stesso sono messo che tra il sottoscritto ed il successo c’e’ un abisso comprometto
situazioni con un cenno rifletto da adesso su di un quaderno vivo un inferno di soluzioni
incompatibili legate con fatica da schemi mentali rigidi medito sul mio lavoro su un paio d’anni
d’esperienza come pusher gia’ vendevo mixtapes all’hip-Hop Village la differenza soffia polvere
nell’aria quanti cercano il cash facendosi una storia quanti perdono di vista un obiettivo quanti
copiano uno stilo che sentono in giro quanti mc non sudano le loro rime troppe cassettine tanto
vuote da non sembrare nemmeno incise polemico come al solito non giustifico le pecche mai
cercare si suonare come un altro rapper l’inesperienza paga se unita alla costanza e quando lo
fa paga sempre a distanza la gratitudine a chi stampa perfino la merda piu’ marcia non sono i
soldi a farne la sostanza poco basta per spingermi alla ricerca di un nuovo standar sei gia’ in
partenza come idea devasta quando proponi stili in estinzione come il panda la tua faccenda
cosa rappresenta resto in voga dove si posa presentandoti con storie che tre anni fa erano gia’
fuori moda.
Rit.:
Conosci il mio Steelo! Non violarlo
non provare ad eguagliarlo non clonarlo
c’e’ un cartello sopra questa porta
sono guai per chi se lo scorda.
Conosci il mio Steelo! Non violarlo non provare ad eguagliarlo non clonarlo c’e’ un cartello sopra
questa porta sono guai per chi se lo scorda. Sono d’accordo che sia giusto ispirarsi ma davvero
non so capacitarmi che si ricicli il lavoro degli altri a partire dal beat che costruisci dal testo che
concepisci dalle metriche che partorisci non mi stupisce constatare che un modo di vestire di
parlare fine a se stesso poi scompare sono trandy e modaiolo me lo permetto perche’ so che
faccio bene il mio lavoro e come mc funzionano puoi dire cio’ che ti si addice fumare
all’inverosimile fare le valigie bere alcolici e pippare coca scrivere testi senza ne capo ne coda
non conseguire nemmeno il diploma pagare i tributi alla vecchia scuola restare l’ignoranza fatta a
persona lo stile non si ignora puoi fingere che non ti importi mandare a fanculo qualcuno senza
fare venire alla luce i tuoi torti la gente vive per la fama e la diffamazione mentre lo stile se ne
muore soffocato e senza testimoni a suo favore un minuto di silenzio per un altro di
concentrazione.
Rit.:
Conosci il mio Steelo! Non violarlo
non provare ad eguagliarlo non clonarlo
c’e’ un cartello sopra questa porta
sono guai per chi se lo scorda.
Conosci il mio Steelo! Non violarlo non clonarlo non provare ad eguagliarlo c’e’ un cartello sopra
questa porta sono guai per chi se lo scorda. Giungo a risultati dettati da una visione che va da 0
a 180 gradi magari potessi scrivere di storie effimere trovare il modo per redimere peccati e
sorpassare il limite sono nato per durare nel tempo se c’e’ qualcuno o qualcosa da spaccare lo
spacco dal di dentro non mi spavento quasi piu’ ma l’assuefazione mi porta ad essere in
competizione con il piu’ grande dei rapper come col peggio minchione con il dj che mi spodesta
con il mio stesso clone sono fuori per la fama ed il successo perche’ in qualsiasi parte del mondo
la gente vive come me tra le contrazioni di un lavoro che non paga con la caga per un virus che
dilaga porto a casa cio’ che mi spetta e mi si concede se non lo sapete.
Rit. (2 volte):
Conosci il mio Steelo! Non violarlo
non provare ad eguagliarlo non clonarlo
c’e’ un cartello sopra questa porta
sono guai per chi se lo scorda.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button