EventiIn evidenza

Bababoom festival 2022: ecco la nuova edizione dopo una lunga pausa di due anni

Persone ad un concerto reggae al Bababoom festival

Sempre nella splendida cornice di Marina Palmense dopo due anni di pausa torna il Bababoom festival, dal 20 al 24 luglio, uno dei maggiori e più attesi festival dedicati alla musica reggae, dub e hip-hop d’Italia. Numerosi saranno gli artisti che si esibiranno, il primo artista internazionale confermato sul Main Stage è Julian Marley, che calcherà il palco del festival sabato 23 luglio, serata in cui si esibirà anche la band vincitrice del Bababoom band contest 2019, Rocky & The Dangeroots. Le nuove iscrizioni al concorso sono aperte fino all’1 giugno 2022.

Inoltre per la prima volta si esibirà sul palco del Bababoom Biga*Ranx, Wicked Dub Division, Lion D, Forelock, Sealow, e tantissimi altri artisti ancora da annunciare. Anche per la Dub Area sono già stati svelati nomi interessanti come King Shiloh, Vibronics, Iration Steppas e Blackboard Jungle, 48 Roots, Lion Warriah, e tanti altri che saranno presenti, non solo sul Main Stage e la Dub Area del festival, ma anche nelle aree musicali secondarie della Beach Yard.

Il Bababoom non è solo musica ma anche cultura incentrata sull’ecologia, diversità e socialità e durante i 5 giorni saranno diverse le attività proposte. Ci sarà l’Area forum che ospiterà stage, corsi, dibattiti e conferenze, lo Space Buddha che sarà l’area dedicata alla meditazione e alle attività di gruppo, con laboratori quotidiani, e infine il Babyboom il festival dedicato ai più piccoli e attivo tutti i pomeriggi. Inoltre ci sarà l’immancabile Beach Yard attiva già dal mattino per godersi il mare con delle buone vibrazioni.

Noi di Dolce Vita, media partner dell’evento, saremo presenti per distribuire riviste e incontrare i lettori.
Per tutte le novità e gli aggiornamenti seguite www.bababoomfestival.it o le pagine social del festival.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button