Img 9

La situazione in evoluzione per la canapa industriale dal punto di vista normativo potrebbe essere arrivata ad un punto di svolta. Vi avevamo raccontato della situazione complessa dal punto di vista giuridico che di sicuro non aiuta il settore, e di come ci sarebbero stati dei cambiamenti nel prossimo futuro sentendo anche l’opinione del primo ricercatore del CRA-CIN di Rovigo Gianpaolo Grassi sulla normativa per la canapa alimentare.

Il 4 agosto scorso, come riporta l’Agenparl, «dopo una lunga attesa e numerose pressioni, la Commissione Agricoltura alla Camera dei Deputati ha dato avvio alla discussione delle proposte di legge sulla ripresa della coltivazione della cannabis». 
Alla Camera dei deputati sono state ascoltate CanaPuglia (nella foto), Toscanapa, ACS (Associazione Canapa Siciliana), Assocanapa, Lucanapa e Anab in Commissione Agricoltura per capire il punto di vista delle associazioni che letteralmente lavorano sul campo. «Finalmente è iniziato l’iter normativo», ha dichiarato Giuseppe L’Abbate (M5S), cofirmatario della proposta di legge 5 Stelle della collega siciliana Loredana Lupo. «Ci siamo battuti sin dai primissimi giorni in Parlamento per l’approvazione di un quadro che regolamenti la coltivazione e produzione di canapa e che garantisca lo sviluppo di questa pianta. L’Italia ha necessità di una legge per cogliere l’opportunità del non indifferente volano economico della cannabis. Una pianta dai mille usi: dal settore edilizio al tessile, dagli utensili all’alimentazione sino al suo utilizzo ambientale».

Speriamo sia l’occasione giusta per far nascere una legge unitaria che favorisca lo sviluppo di aziende ed associazioni che credono nella canapa e nelle sue incredibili potenzialità benefiche per l’ambiente, l’uomo, la sua vita e la sua alimentazione e un’economia ed un’idea di sviluppo sostenibile ed in sintonia con la natura.





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.