High times

Auto Big Bud: la fenomenale genetica della GoodFellas Seeds

Rieccoci all’appuntamento settimanale di Weed of Week con una nuova recensione.

Oggi vi parleremo di Autofiorenti, nello specifico, abbiamo intervistato “AL”, fondatore della GoodFellas Seeds; per metà Italiano come noi e Breeder, stanziato in Olanda. Con molta cortesia, ci ha svelato alcuni particolari di una sua fenomenale genetica, con forte predominanza Indica.

L’Auto Big Bud, è un incrocio tra una Big Bud ed un ceppo di Ruderalis, direttamente selezionato dal nostro Al, nella regione del Bashkortostan (Russia Sud-Occidentale). La quale viene successivamente incrociata per un ceppo Olandese. Al ci tiene a precisare che sono passati 6 anni dalla messa in commercio della sua varietà, e per crearla, ha dovuto lavorarci molto, utilizzando il metodo del Back Crossing, metodo che implica l’incrocio a ritroso di una genetica, con una o entrambe le specie parentali. Successivamente ci sono voluti 2 anni di test, per selezionarne il fenotipo e riprodurlo.

Questo strain, stabilizzato alla perfezione, cresce uniforme, con un ciclo di vita relativamente breve, 80-85 giorni dalla posa del seme, con ampie foglie e ramificazioni laterali. Come tutte le AutoFem, la Big Bud Auto cresce compatta, non molto alta, (dai 60 ai 110 cm) ma quel che davvero impressiona è la compattezza dei Buddi fatti, ci svela Al, se messo in buona mani, questo strain può arrivare a produrre oltre 150 g. in soli 80 cm di altezza. Ciò non toglie, che la forte densità del raccolto, implica una pulizia accurata in fase di fioritura ed un ricambio costante di aria, altrimenti si può incorrere in muffe e parassiti abbastanza nocivi.

il fenotipo scelto dalla GoodFellas Seeds è particolarmente resistente al freddo, ed all’OverFeeding, ovvero all’eccesso di nutrienti/fertilizzanti. Con questa tecnica ci si trova a correre su un filo di lana, tra una straordinaria produzione, ed una vera e propria Overdose, che potrebbe bloccare, se non addirittura bruciare la stessa pianta.

Ciò nonostante la Big Bud Auto, risulta una scelta sicura, anche per chi di non si intende di AutoFem, con una straordinaria combinazione tra produzione e qualità, di fatto, emana un odore inconfondibile durante la concia; mentre l’effetto derivante dal suo consumo, è fisico e rilassante.

Ringraziamo Al e la GoodFellas Seeds, per l’intervista.

See you next week!

 

GoodFellas

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button