img1

Mai come ora sento mia questa massima latina “mens sana in corpore sano”. Sarà che sono reduce da una settimana di antibiotici e antiinfiammatori, sarà che lo stress di questi ultimi mesi mi ha donato due belle occhiaie e un sedere scolpito dalla sedentarietà, sarà… sarà che se mi guardo allo specchio non posso fare a meno di chiedermi come sto. Ma come sto io dentro, prima che fuori. Oggi più che mai non posso fare a meno di pensare quel famoso proverbio al contrario, ossia che una mente poco serena predispone ad avere un corpo non del tutto sano. In altre parole, a non avere un equilibrio.

Poi ripenso a tutte le volte che mi sono sentita così, inadatta e come mi sono riscoperta dopo essermi regalata una giornata in un centro benessere, una vacanza tra il mare cristallino della Sardegna, una passeggiata tra i miei bellissimi colli euganei, un pasto consumato con tranquillità, una serata a leggere un libro o a guardare le stelle. Purificandomi dalle tossine emotive e fisiche sono sempre riuscita a sperimentare la vera salute, la libertà emotiva e l’equilibrio.

Purtroppo la nostra vita è caratterizzata da impegni, obblighi, oneri, distribuiti equamente tutti i giorni. A fine giornata ormai la nostra capacità di pensare, considerare ed esaminare è esaurita ed invece di dedicare un po’ di tempo a noi stessi, alla nostra famiglia, agli amici, spesso, ci limitiamo a guardare la televisione, sederci in poltrona o addirittura andare a dormire. Spesso nel nostro cammino ci lasciamo prendere dal pessimismo ed inevitabilmente subentra uno stato di malinconia, afflizione, abbattimento, che può portare ad un decadimento fisico e mentale accompagnato da abitudini di vita non sane quali: tabagismo, alcool, alimentazione non corretta, sedentarietà, nonché a vere e proprie patologie come l’ansia, la depressione, malattie cardiovascolari, ipertensione, ipercolesterolemia, obesità, osteoporosi e cosi via. E’ importante notare come ciò che avviene nella nostra mente riflette quello che avviene nel nostro corpo e viceversa. Il corpo funziona come una valvola di sfogo: stati emotivi negativi, non gestiti e spesso repressi, assumono la forma di sintomi, di disturbi fisici, fino a degenerare in vere e proprie patologie. Perciò, se è vero che uno stato emotivo negativo può essere l’origine di una malattia fisica, è altresì vero che l’insorgere di uno stato emotivo positivo può portare alla guarigione.

Per vivere bene è necessario sancire un equilibrio tra mente e corpo. E’ necessario stabilire un filo conduttore tra stile di vita, alimentazione equilibrata ed attività fisica. In fondo ognuno di noi sa cosa è meglio per sé e cosa dovrebbe fare per vivere in salute, tuttavia spesso non ascolta i segnali che il corpo e la mente gli inviano. Eppure, solo costruendo una base solida potremo ottenere il benessere psico-fisico, per poi affrontare con più serenità e rinnovato ottimismo, le tappe, di quel percorso grandioso chiamato “vita.”

Silvia Crema





Leave a Reply

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.