HipHop skillz

Atpc – Tempo Per Noi (txt)

RIT: Non è tempo per noi che non ci svegliamo mai, abbiam sogni però troppo grandi e belli sai, belli o brutti abbiam facce che però non cambian mai, non è tempo per noi e forse non lo sarà mai.

Talmente presi dalla fotta che non ci accorgiamo del freddo e del caldo, pronti per il salto, consumatori di asfalto. Non c’è se non c’è ma e non c’è notte e giorno, dritti nei casini invece di girarci attorno. Conosciamo un solo metodo, sempre più scomodo, non serve un medico e del nostro virus non esiste antidoto. Siamo eroi di cause perse, in situazioni avverse vogliamo fare gli attori e non le comparse. Sempre in missioni impossibili come James Bond con metodi poco ortodossi altro che Bon ton. Prima qui dopo qua per portare novità, quantità per qualità, ma incassiamo la metà. Perennemente ricercati o clandestini navighiamo in brutte acque peggio di Soldini. Questo è per chi come me vive per dare stile che sovente troppa gente non sente o non vuol capire. Atipico forse per questo e così mi manifesto e se speri che mi arresto: stai fresco! Questo è il pane quotidiano di un B.boy, parafrasando Liga non è, non è…

RIT.

Siamo sempre i soliti cuori indomiti, teste dure come i pugni che picchiamo sopra i tavoli. Mari agitati e volti scomodi, code infinite a suon di gomiti, un passo avanti e quattro indietro come i gamberi. La vita stringe così forte che mi sento soffocare ma continuo a lottare provando a rischiare. Non siamo più ragazzini con l’hobby dei concertini, malgrado i cappellini cervelli fini, con piani e ideali coerenti, ma il mondo gira su altri binari ignorando talenti: la gente non sa cosa significa il rap! Non è tempo per noi, ma quando mai lo sarà? Amo una musica che agli altri non va! Cerco dei dischi che il negozio non ha! Mi guardan male perché vesto extra large! Ma il mio futuro che certezze mi da! Semafori rossi più massi che minano i passi i risultati non bilanciano gli sforzi fatti! Certi giorni mi chiedo: ma funziona così? Se la risposta è si dimmi cosa faccio ancora qui!

RIT. (X2)



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio