HipHop skillz

Atpc – Destinazione Ovunque (Hasta La Vista) (txt)

Pensa che storia fuggire lasciare la vita normale, levando le tende seguendo la stella polare.
Cambiamo aria senza un fine senza metà, partiamo all’avventura a scoprire cosa ha da offrire il pianeta.
Dalla A alla Z puntando il dito a caso sul mappamondo che ruota senza dar peso alla zona che è uscita.
Senza l’ausilio di depliant o direzione usando solo le mie suole come mezzo di locomozione.
Destinazione secondo tempo ed umore, tramonti ed aurore, un nuovo sole una nuova nazione.
Mare o montagna, in mezzo al deserto o in aperta campagna, hotel a 5 stelle o una riserva dentro la capanna.
Parto con il necessario nello zaino: le esperienze e le emozioni saranno il bagaglio.
Ok ci sei? R: Ci sono! S: Inizia questa gara! R: Arrivederci! S: Goodbye! R: Adios! S: Sayonara!

RIT: Hasta la vista abbiamo quel che ci basta, hasta la vista con il mondo qui in tasca si va via di qua! Hasta la vista verso un’altra conquista, hasta la vista siamo ancora giù in pista si va poi chi sa! Hasta la vista abbiamo quel che ci basta, hasta la vista con il mondo qui in tasca, altro giro altra corsa altro posto alta sosta, nuova vita ed ogni volta una nuova scoperta. Hasta la vista verso un’altra conquista, hasta la vista siamo ancora giù in pista, finché di tempo ce n’è, non torneremo perché non c’è orizzonte, dunque destinazione ovunque!

Più che un turista una scheggia impazzita che vive la vita in libera uscita fra una wodka e un margarita.
Globetrootter giorno e notte vige il chi se ne fotte, ne combiniamo di crude e di cotte.
Pensa arrivare dalla Cina con furore, navigare verso Maracaibo ma con il mare forza 9.
Camera con vista sulla Pampa, Thé in Sri Lanka, uscire intatto ed illeso da Casablanca.
Sui prati inglesi a imparare a giocare a Cricket, oppure se resisto 7 anni in Tibet.
Last minute verso le Hawai o le Fidji, festini divini in un harem di emiri.
In India a fare i fachiri, in Messico a mangiare Chili, invece a Cuba per altri motivi.
Paese che vai usanza che trovi, no! Paese che vai ci trovi noi che facciamo i minchioni!!!

RIT.

Cosa ne dici di un tour con la bici, offshore sul Tamigi, snowboard sul monte Fuji e sulle sue pendici.
Giocare a scacchi con i Russi, nel continente nero a vedere se per davvero esistono i Watussi!
In crociera col cast di Love Boat, in un safari senza pari con Licia Colò.
Cercatori d’oro nel Klondyke, Visitare la città più noiosa del mondo Dubai!! Giocarmi casa a Las Vegas, verso il Polo in barca a vela coi baggy jeans alle Bermuda e come andare in treno a Lima!
Non possiamo non fermarci almeno un po’ a New York!
Un viaggio di pellegrinaggio, Crooklyn e Bronx. Mal d’Africa, venti a raffica, caldi torridi. Io vagabondo che sono io come i Nomadi!
Tanto tutte le strade portano a Roma grazie a Dio!
Iniziano a mancarci pizza, mamma e o’ Sole mio!

RIT. X 3



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio