HipHop skillz

Assalti Frontali ft. Poi G & Lat.Lao – Verso La Grande Mareggiata (txt)

Verso la grande mareggiata
esagera esagera
e ogni giorno impara
e tira
e impara
la strada è malata
l’ultima dose di droga è finita
e non esiste mai nessuna città in fiore fiorita
c’è merce ce n’è
quanta ne vuoi
merce preziosa
solo mostra la moneta
tornano i sorrisi
basta che paghi
sto navigando nell’asfalto che mi brucia sotto i piedi
io amo
la metropoli
il suo fascino umano
nel conflitto continuo un delirio
il suicidio è un riparo
in questo territorio l’uomo è solo
e solo il fato è il suo destino
Gesù era un uomo buono
il Papa un falso erede assassino
amor del cielo
non leggermi la mano
sono un uomo terreno
credo ai piedi in cui cammino e cammino
la strada va animata
canto per la grande mareggiata

sto aspettando l’onda
navigando nell’asfalto
lento gocciola il sole
quale sapore ha la libertà
lavanti su rispondimi
mi dici
quanto paghiamo al giorno per essere felici
vado a cercare le risposte nella notte dei tempi
hanno ingannato le genti i potenti
i dinosauri non si sono ancora estinti
anzi e ci vorrebbero convinti
che non c’è via d’uscita
che la paura dell’alta marea è passata
la storia scende in strada e si fa confusa
e tra gli schiavi gira un’energia diffusa
e può accadere qualcosa
nel caos
vorrei slegare le catene dell’umanità
sentire il profumo della libertà

mi sono perso nel trip
ma se nel giorno della grande mareggiata io sarò qui
con la mia tavola io farò surf
sto aspettando l’onda
navigando nell’asfalto
lento gocciola il sole
quale sapore ha la libertà
verso la grande mareggiata
un’onda anomala
ondata fresca
sto lavorando alla mia tavola
il cinismo è lì che ride alla mia porta e bussa
ma quando apro gli occhi sono di un cane da caccia
verso la grande mareggiata
lunga è la stradale quasi tutta è in salita
prima mattina
calma assoluta
ho una base con lunghe radici
e la mia autodisciplina
e il vento oggi tira.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button