HipHop skillz

Articolo 31 – Pere (txt)

Signori E Signore
Questa Non È Una Canzone
Ma L’inizio Di Un Servizio Di Informazione
Su Come La Si Butta
Visto Che Siamo Alla Frutta
E Non Ci Interessa Il Sapore Ma Solo La Buccia
E Ci Fidiamo Dello Yogurt More E Lampone
Lo Mangiamo Come Le Modelle Alla Tv
Vogliamo La Repubblica Delle Banane Ci Basta Che Ci Sia Un Bollino Blu
Ma Le Pere Non Basta Farle Vedere
Bisognerebbe Toccare Per Sapere Se Son Vere
Pere
Da Quando Sabrina Ferilli Portava La Prima
Vediamo Ciliegie E Mirtilli Nella Vetrina
Per La Fragola E La Susina Si Suda
Ma La Vita Si Denuda E Ci Mostra Una Zucchina Cruda
Abbiamo Un Clima Buono Per L’anguria Fuori Stagione
Ma I Noccioli Chissà Chi L’ingoierà
Le Arance Le Beviamo Da Dentro Un Cartone
Pagando Una Cassiera Che Ci Mostrerà
Le Pere Non Basta Farle Vedere
Bisognerebbe Toccare Per Sapere Se Son Vere
Pere
Le Pere Non Basta Farle Vedere
Bisognerebbe Toccare Per Sapere Se Son Vere
Pere
In Prima Visone Con Mele E Melone
Puntuale Come Mandarini A Natale
La Donna Sul Mio Calendario Appare
Si Spoglia Mese Dopo Mese
Una Foto Tira L’altra Come Le Ciliegie
Ma Alcune Pesche Sono Tese
Non Vedi Che La Pelle Tira Sembra Troppo Dura
Dici Che È Normale?
Non Mi Fido Per Natura E Tocco Tutto Quello Che Mi Danno L’uomo Del Monte Dice Si Ma Qui La Confezione Troppo Trae In Inganno
E Sono Prugne E Rape Se Chiediamo
Albicocche E Una Carota
Fatta A Fette Dentro Nei Boxer
Per Le Fragole E Champagne Devi Fare I Milioni
Però Sti Peperoni Non Li Mando Giù
E Anche Se Sono Nato Nel Tuo Supermercato
Se Non Sono Sicuro Non Le Compro Più
Le Pere Non Basta Farle Vedere
Ora Vogliamo Toccare Per Sapere Se Son Vere
Pere
Le Pere Non Basta Farle Vedere
Ora Vogliamo Toccare Per Sapere Se Son Vere
Pere.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button