HipHop skillz

Articolo 31 ft. Zolo Zippo – Sono L'Mc (txt)

…tu non sei un duro… troppi ce ne sono di veri duri fuori che ti prenderanno a calci in culo…tu
non vieni dalla strada…solo chi non ci viene può pensare che sia cosa di cui vantarsi…
Tu non sai come sto bene quando sto sopra un groove così originale, zero plagio, veloce adagio,
tanto al mio agio che ti contagio, zero I wanna be, ora ti spiego cosa I wanna be: significa, per
me in pratica, e chi vuol esser quello che non è, quello che copia tipo carta carbone, e che “vo’
fa l’americano” come diceva Carosone. Per pietà, non mi va c’è che c’è chi c’ha, …hemm,
pesanti crisi d’identità, tipo riprenditi, vedi di accorgerti che sei ridicolo, mi sembri un bigolo se
salutandomi dici:” what’s up!…”, hai studiato l’hip hop sul Bignami, gangster da scacciacani, e
imiti peggio di Sabani, sukerone fatti un tremone non riesci ad essere nemmeno un clone, sei
solo una parodia, e col mio stile ti riporto a scuola, impara pure vola, vola via, tipo l’ape Maia, o
sarai il cane che io menerò per l’aia, e non ti passa più tipo la naia con me. Perché ti sei iscritto
a Karate, quando uscirono i Wu-Tang Clan, ma è dura se poi mi metto in gara se in rima sei
cintura nera io sono terzo dan! Wu-Tang m.c. burattino, non è carnevale e io ti smaschero
piccolo Arlecchino! Con Solo Zippo rimo, mentre il mio beat degusto, e a te ti do fastidio come
un ingranaggio guasto, tu fatti i compitini, come i bambini, ma non c’è feeling se c’è la forma ma
niente meaning…
Sono l’m.c. rappresento, resto vero è il mio ideale, e intanto vesto, studio, copio, l’usanze
d’oltremare. Sono l’m.c. rappresento, resto vero è il mio ideale, e intanto adesso studio, copio,
l’usanze d’oltremare.
Questa val wu-tango m.c., ed I wanna be, che ai tempi di Ice T faceva l’O.G., e quando fa le
foto mima con le mani le pistole, fa pom-pom-pom se lo inquadrano alla tele, io sono crazy,
sexy, cool, come TLC, lascio a te crederti un big come T, dovresti nasconderti invece contesti,
ma occhio a noi perché come i Boys siamo Beastie. Prendi il mio stile così com’è per renderlo
diverso studio teoria, ho fatto tanta pratica, molto più comodo come fai te: ascolti un pezzo
americano, poi copi la metrica, da un po’ di tutto attingi, elabori, riarrangi, predichi l’essere vero
e poi per primo fingi probabilmente perché tu non senti, e tipo a scuola lecchi il culo al prof. ma
se sei top io sono over, quindi ora prendi appunti, ascolta questa hit e poi fammi la cover…
Sono l’m.c. dal linguaggio universale, di stile ne ho tanto, nessuno come me è quando canto,
sono l’m.c., sono l’m.c…
“…niente qui intorno è reale, e noi , fratello, dobbiamo star bene attaccati alla realtà…”, “…ti
prego, no, è dal tempo delle favole che è tutto fasullo come la parrucca di una battona…”.
Throw your hands in the air, mi fumo suker tipo narghilè, e voi wu-tang m.c., don’t you wanna
be, ascoltate qui dite:”…oh yeah!…”, “…oh yeah!…”, “…se no vi riduco tipo purè …oh
yeah!…”, “…oh yeah!…”. Ho rifiutato il ruolo che tu hai interpretato, parlo inglese con l’accento
da immigrato, non colonizzato, perciò intoccabile come fu il comitato, tanto credibile, quanto
verace, quanto capace, quanto tenace, se canto tiro in mezzo vanto un andazzo alquanto…
ehe… efficace, ora mi siedo, rido e mi godo la tua commedia, bevendo un drink sullo yacht che
naviga sulla tua invidia, e di sta base mega gli attimi son gli ultimi, ciao piccin ci vediamo nei tuoi
incubi…
Sono l’m.c. rappresento, resto vero è il mio ideale, e intanto vesto, studio, copio, l’usanze
d’oltremare. Sono l’m.c. rappresento, resto vero è il mio ideale, e intanto vesto, studio, copio,
l’usanze d’oltremare. Sono l’m.c. dal linguaggio universale, di stile ne ho tanto, nessuno come me
è quando canto, sono l’m.c., sono l’m.c… Sono l’m.c. rappresento, resto vero è il mio ideale, e
intanto vesto, studio, copio, l’usanze d’oltremare. Sono l’m.c. rappresento, resto vero è il mio
ideale, e intanto vesto, studio, copio, l’usanze d’oltremare…

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button