HipHop skillz

Articolo 31 ft. Rosana – Non So Cos'è (txt)

I rumori di questa città oggi si fanno musica,
la normalità a volte in una sfumatura magica
e certamente era sempre davanti alla mia faccia,
solamente prima era trasparente ora è consistente,
ma non so che consiste,
la mia esperienza non lo definisce,
la mia mente non ci riesce e inconfudabilmente esiste,
altro non m’interessa,
ora che un cavaliere senza re ha in bocca il sapore di una principessa
e non è roba di passioni e amore,
è una pallina da ping-pong,
e cuore e testa sono i giocatori.
Pensiero senza guida e senza forma,
lo lascio libero di andare
ed è per questo che ritorna.
E non so cos’è,
so che è volato dappertutto
come i tuoi vestiti ieri sera prima di buttarsi a letto,
eppure era quello il loro giusto ordine,
piacevolmente perdersi in un turbine,
che sia l’inizio oppure il termine.
La mia sorpresa nel tuo sguardo in quell’invito,
da una manciata d’ore è nato un pezzo d’infinito.
L’estensione del tempo è relativa,
señorita,
è stata roba di una sera,
per una falena un amore di un’intera vita,
alta come le frequenze del mio twiter.
Tu starai in quel cubo con il tubo ed io in questo cono con il woofer.
Vivrò amore nomade perchè ho un cuore zingaro,
in un libro con un nuovo capitolo,
in bilico fra pericolo e miracolo.

[rosana]

Non è un bluff se sto puntando forte ‘sto poker con la sorte,
oggi c’ho buone carte.
Ogni sbattimento è sinonimo di vitalità,
felicità,
chissà sarà un caso,
come la tua bellezza che è sinonimo di arte,
la testa a parte,
un viaggio bello stavolta, a briglia sciolta.
Sono storto io o è la città che si è capovolta?
Il mondo è una conchiglia,
ascolta che pace,
produce l’eco della tua voce
e non so perchè nè cos’è ma mi piace.



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio