HipHop skillz

Articolo 31 – 144/0031 (txt)

“…oh dai Jad chiama te oh…” “…no no non esiste io non chiamo… me la meno! me la meno! …a
me piglia male… …se ci becca Franco? … no no Ax chiama te, chiama te …e il numero dov’è?
…é lì..é lì 144/0031 …oh se ci beccano? …suona! suona!!
“Pronto? pronto, ciao, sono Gianfranco” “ciao! sono Samantha!” “ciao!” “sono a tua disposizione
chiedimi tutto quello che vuoi …tesorino!!” “…bhe, comincia a dirmi come sei fatta, descriviti.”
“Ahaa!! sono alta 1.75, capelli rossi, occhi verdi, bocca carnosa, sono splendida e spudorata, ho
le tette grosse e dure e un culetto sodo, e sono pronta per farti eccitare…” “…no no non hai
capito, passatemi qualcun’altra, io voglio una lurida, voglio una lurida…” “…come una lurida?
…non capisco!?!…” “…oh io non ne posso più di quelle con le tette grosse, dure, il culetto
sodo, siliconate, io voglio una lurida, io sono un lurido, voglio una lurida… perciò passami una
lurida…” “…ok, ho capito tesorino: sono alta 1.50, peso 110 chili, ho i brufoli e i capelli un po’
unti e con la forfora, di un colore indefinito, non mi rado i peli sulle gambe e li lascio crescere
proprio come piacciono a te, ho la cellulite sui fianchi e sulle cosce, e quando faccio l’amore mi
puzzano le ascelle, tesoro, io mangio aglio e cipolla tutto il giorno, ho la 5° cascante e ti trovo
eccitante, sono arrapante, se sono il tuo tipo perché non ci incontriamo?” “…Siii!!! Ahhh!!!…”

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button