String of garlic on wooden background

L’arteriosclerosi ha inizio quando i grassi contenuti nel sangue s’infiltrano tra l’endotelio e lo strato sottostante, in questo modo alcune sostanze presenti nel sangue cominciano a depositarsi in quel punto e danno l’avvio al processo che porterà alla formazione della “placca”. Ci si riferisce ad un indurimento circoscritto della parete del vaso.

Non c’è alcun dubbio che il migliore strumento di difesa che abbiamo contro l’arteriosclerosi sia la prevenzione, poiché una volta che la malattia si è stabilita, al più possiamo tentare di rallentarne l’evoluzione.

Le persone che non fumano, fanno attività fisica, mantengono il peso ideale, tengono sotto controllo la pressione, il tasso di colesterolo nel sangue e la glicemia, hanno un numero molto minore d’eventi cardiovascolari sfavorevoli.

È consigliato mangiare aglio, carciofo, carota, cavolo, ciliegia, fragola, limone, mela, mirtillo, noci, segale, soia ed uva. In particolare l’aglio, alimento dalle mille proprietà, aiuterà a tenere a bada il colesterolo e limiterà la formazione di placche.

Decotto d’aglio: sbucciate e pestate due spicchi d’aglio e fateli bollire in 100ml di latte.
Sorseggiate durante tutta la giornata.

 

a cura di Virginia Rabito





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.