HipHop skillz

Ape – Morgante (txt)

Rit:
Mi puoi chiamare morgante
Opzioni ne ho tante
Ho lo sguardo sul futuro
Mentre vivo il presente
Resto con la mia gente
Non mi illude piu’ niente
Vivo di circostanze
Morgy morgante
Mi puoi chiamare morgante
Opzioni ne ho tante
Ho lo sguardo sul futuro
Mentre vivo il presente
Resto con la mia gente
Non mi illude piu’ niente
Vivo di circostanze
Morgy morgante

Strettamente confidenziale come ellroy
Spesso come hellboy
Hustler come big noyd
Oltre come i pink floyd
Schietto quanto bukowsky
Nel mettere su carta i desideri piu’ nascosti
Mi riconosci t’identifichi
Dentro concetti espliciti
Se ci rifletti facile che assimili
Cerco di vivermi i giorni al meglio che posso
Ho l’ansia che mi sta addosso
La camuffo da gradasso
Ogni mio passo un emozione che mi stimola
Tessere di un mosaico solido a struttura libera
Ogni esperienza mi fortifica
E’ la consapevolezza che non c’e’ certezza
Cio’ che cementifica
La mia visione di un esistenza caotica
Che spendo tra follia ordinaria e amore per la musica
Sempre piu’ cruda e ruvida
La mia attitudine temprata
Da giornate cariche di vita sudicia

Rit:
Mi puoi chiamare morgante
Opzioni ne ho tante
Ho lo sguardo sul futuro
Mentre vivo il presente
Resto con la mia gente
Non mi illude piu’ niente
Vivo di circostanze
Morgy morgante
Mi puoi chiamare morgante
Opzioni ne ho tante
Ho lo sguardo sul futuro
Mentre vivo il presente
Resto con la mia gente
Non mi illude piu’ niente
Vivo di circostanze
Morgy morgante

Non e’ che vivo alla giornata intendiamoci
Mi ci guadagno il pane strippando 10 su 12
Mi faccio calcoli scrupoli pare inutili
Poco propenso ai crediti
Pago tributi e debiti
Ho una visione alla corleone
Ogni mia azione e’ affare di famiglia
Serve pianificazione
Altro che libera espressione
Si finalizza il tutto in base all’obbiettivo
Al tipo di missione come
Se ogni momento fosse l’ultima sfida
La scelta che cambia la vita
Senza un briciolo di alternativa
Rigaz tengo la testa sui miei conti
Neuroni pronti
Occhi puntati su nuovi orizzonti distanti
E come me chissa’ quanti
Guerrieri giornalieri col trip
Di tirare avanti
Sfrutto possibilita’
Preservo la dignita’
Non voglio sia carita’
A mo di figli di papa’

Rit:
Mi puoi chiamare morgante
Opzioni ne ho tante
Ho lo sguardo sul futuro
Mentre vivo il presente
Resto con la mia gente
Non mi illude piu’ niente
Vivo di circostanze
Morgy morgante
Mi puoi chiamare morgante
Opzioni ne ho tante
Ho lo sguardo sul futuro
Mentre vivo il presente
Resto con la mia gente
Non mi illude piu’ niente
Vivo di circostanze
Morgy morgante

Ricavo i meglio benefici
Dai rapporti coi soliti vecchi amici
Aver le stesse cicatrici
Influisce su cio’ che ti dici
Ci dividiamo i sacrifici al meglio che possiamo
Siamo una cazzo di famiglia come coi soprano
A volte comodi
A volte messi alle strette
Combinati ko dal peso delle nostre stesse
Scelte di vita
Certo che si fa fatica
A tenere il passo adatto in ogni situa
Mica mi immagino orizzonti limpidi
Scelte senza vincoli
Frame da cineforum poco autentici
Ho bisogni semplici
Mi bastano un amore un lavoro uno stereo
E nelle tasche pochi spiccioli

Rit:
Mi puoi chiamare morgante
Opzioni ne ho tante
Ho lo sguardo sul futuro
Mentre vivo il presente
Resto con la mia gente
Non mi illude piu’ niente
Vivo di circostanze
Morgy morgante
Mi puoi chiamare morgante
Opzioni ne ho tante
Ho lo sguardo sul futuro
Mentre vivo il presente
Resto con la mia gente
Non mi illude piu’ niente
Vivo di circostanze
Morgy morgante

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button