INDICA/SATIVA: Dominanza Sativa
GENITORI: AFGHANI – HAZE
FIORITURA: 10 settimane
RACCOLTO OUTDOOR: Metà/fine ottobre
RESA INTERNA/ESTERNA: 350-450g/m² – 350-450g/pianta
THC/CBD: Alto/Sconosciuto
SEED BANK: Mr. Nice

Afghan Haze è una pianta molto apprezzata da chi di cannabis se ne intende, ciò nonostante non è mai diventata tanto popolare come altre varietà che hanno fatto il giro del mondo. Si tratta di un incrocio tra ceppi classici, più precisamente tra varietà agli antipodi come sono le Haze originali da un lato, e le genetiche afgane dall’altro. Si ottiene così la Afghan Haze, uno tra i primi ibridi Haze che spicca per robustezza e una predominanza di geni sativa.

L’altezza di questa genetica rimane su livelli medi, ha una tendenza a crescere come fanno le piante rampicanti e tutto sommato non è particolarmente difficile da coltivare, si consiglia applicare training e potatura precoce. La fioritura impiega circa 10 settimane e le rese rimangono nella media per questa non più giovanissima varietà di cannabis.

I sapori di Afghan Haze richiamano il legno di pino e i toni erbacei misti a una punta di spezie. Quando la si fuma si provano effetti di rilassatezza e contentezza che durano a lungo.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.