Happy-420-adidas

Il noto marchio tedesco Adidas ha inaugurato una nuova dimensione della moda sportiva. Infatti, è nato un modello di scarpe da ginnastica che racchiude un particolare segreto: un taschino dietro la linguetta dell’allacciatura per nascondere soldi o marijuana.

Una simpatica e intrigante novità che non è visibile all’esterno e non modifica l’inconfondibile design di scarpe che richiamano l’idea stessa dell’inarrestabile progresso. L’allegra provocazione delle nuove scarpe Adidas “Happy 420” irrompe sulla scena in continua evoluzione delle calzature sportive, portando una ventata di sbarazzina libertà che diventa espressione di un preciso status symbol, associato alla gioia della marijuana, riprodotta dalla simpatica faccina smiley riportata sul lato della scarpa.

Bait-x-adidas-Originals-681x454Le scarpe Adidas Happy 420 sono un esplicito omaggio alla natura, a cominciare dal materiale tutto naturale di cui sono fatte, ovviamente la canapa, per arrivare alle sfumature cromatiche scelte. I colori beige e marrone riproducono, infatti, le calde e avvolgenti tonalità della terra e della natura. Il lancio online ufficiale è previsto proprio per oggi, 15 aprile. Se state già pensando di affrettarvi per aggiudicarvi questo modello che segna una svolta epocale nella lunga storia delle scarpe, potreste rimanere delusi, a meno che non siate soliti essere baciati dalla Dea Bendata, infatti, non sarà possibile comprarle, ma solo vincerle alla riffa di BAIT, un negozio di abbigliamento sportivo. Una sfida stuzzicante per chi non baderebbe a spese pur di indossare questo modello esclusivo!

Le Adidas Happy 420 non sono semplici scarpe, ma il segno tangibile del cambiamento, del riscatto della cannabis, simbolo di libertà e gioia, anche il numero 420, infatti, non è stato scelto a caso: 420 è una sequenza numerica in codice che si carica di significati connessi alla cultura della marijuana libera e alla festa della cannabis, che cade proprio il 20 aprile.

Non più dunque messaggi subliminali nascosti, né allusioni più o meno implicite, ma un importante e palese riconoscimento della cultura della cannabis da parte di un marchio leader dell’abbigliamento sportivo.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.