HipHop skillz

Addio, Cranio Randagio

Da domenica mattina, Vittorio Andrei, aka Cranio Randagio, non è più tra noi.
Ci asteniamo da qualsiasi tipo di commento sui modi, sui perché e sui per come della sua scomparsa, non sono importanti, non fanno alcun testo e non sono minimamente rilevanti al fine di capire un personaggio e i suoi meriti artistici. Tutto quell’inutile gossip da portinaia lo lasciamo volentieri alle testate blasonate, quelle cha amano parlare dei festini e dei “rappers” dipingendoli come delle macchiette che fanno le corna in aria e hanno i pantaloni più grandi di quattro taglie.
12935414_10207913346985120_705057942_n
Due sole cose, vorremmo metterle in luce. La prima è la più importante: un ragazzo di ventidue anni non è più con noi, e questo ci dispiace.
La seconda invece è di natura artistica.
Non poter più ascoltare un rapper talentuoso e originale, che di sicuro – pur non avendo seguito la classica gavetta dell’Mc – aveva iniziato ad affacciarsi alla scena con collaborazioni interessanti (leggi Squarta dei Cor Veleno) e rilasciato alcuni brani di indiscutibile valore (leggi Petrolio ) è di per se una perdita difficilmente accettabile.
Buon viaggio, Cranio Randagio

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button