HipHop skillz

Aban Feat. Lou X – A ferro e fuoco (txt)

 

Intro

Rit.
A ferro e fuoco!A ferro e fuoco!
Ferro e fuoco!Fe-fe-ferro e fuoco!

Aban
Stretto solo con me stesso in questo buio pesto
piazzo cariche nel testo pronti per l’innesco
strategia distruggere e radere al suolo il resto
dinamite e polvere sulle barre del pezzo
maestro al ritornello fantasma del vascello
naviga sopra il fuoco stringe un remo di ferro
traghetto per le merde pronto a scendere all’inferno
biglietto solo andata c’è sempre posto dentro
per luride serpi che strisciano in grembo
scendiamo in battaglia col fuoco ed il ferro
porterà il vento le nostre condanne
al prete e allo sbirro nessuna attenuante
la rabbia repressa la forza che spezza
le redini a chi vuole tenerci testa
chiamami bestia se credi alla stessa
bandiera di chi ci calpesta!

Rit.
A ferro e fuoco!A ferro e fuoco!
Ferro e fuoco!Fe-fe-ferro e fuoco!

Aban
Scendi in guerra come fa la Resistenza
mettici la faccia quando è tempo di coerenza
urla nel microfono gridali cosa pensa
chi è pronto per lo scontro assalta la diligenza
occhi nella valle nell’oscurità più densa
difendono col fuoco da chi stupra la tua terra
è una mentalità che brucia brilla come una stella
non smette di bruciare manco se sei chiuso in cella
e c’è chi non si scorda dei nomi le facce
gli abusi dei porci percosse e minacce
le tracce di sangue nascoste dal sole
in celle attrezzate per la punizione
io canto storie di chi lotta senza avere un nome
e porto ferro e fuoco alla nuova generazione
se la parola è un’arma anche per l’ispettore
gli ficco nel culo il mitragliatore!

Rit.
A ferro e fuoco!A ferro e fuoco!
Ferro e fuoco!Fe-fe-ferro e fuoco!
Aban Feat. Lou X - A ferro e fuoco (txt)



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio