Scalda i motori in vista della terza edizione il Canapa Festival di Forlì, un evento giovane ma che si è già meritato sul campo un posto importante tra gli eventi dedicati alla Canapa in Italia, grazie alla location, nel mezzo di un grande e alberato parco urbano, e alla programmazione interessante anche sotto l’aspetto musicale.

La prossima edizione del Canapa Festival si svolgerà da venerdì 8 a domenica 10 giugno. Il programma è in via di definizione, ma gli organizzatori hanno in mente diverse iniziative per continuare ad avvicinare più gente possibile, anche e soprattutto al di fuori degli appassionati, alla cultura della canapa.

“Il nostro obiettivo – spiegano nel comunicato –  è quello di avvicinare più persone possibile ad una pianta che rappresenta una cultura e un’amica. Quest’anno cercheremo di stimolare ancora di più le differenze che caratterizzano, dal primo anno, il nostro pubblico. Lavoratori, malati, giovani spensierati, ecologisti con una visione, difensori dei diritti, appassionati di botanica, nostalgici di una coltura secolare o semplici curiosi. ognuno ha un motivo personale per visitare il Festival e ognuno è il benvenuto. Come semplificare queste numerose categorie, a volte in conflitto tra di loro?”

La nostra idea è stata questa: dividendo il pubblico tra giovane e “meno giovane” creando così una linea di confine (reale, fisica all’interno del festival) con l’intento esplicito di far confrontare le opinioni di diverse generazioni. Un invito quindi a comprendersi per trovare un punto di incontro che, ne siamo sicuri, sarà costruttivo e interessante”.

Dolce Vita supporta il Canapa Festival come media partner e sarà presente tutti i giorni con un proprio stand dove verranno distribuiti gadget e copie della rivista. Ma non solo, proprio durante il festival si svolgerà il primo ritrovo ufficiale dei redattori, collaboratori, lettori, fan e follower di Dolce Vita, con dj esclusivi e iniziative speciali. Presto vi daremo ulteriori informazioni.

Restate aggiornati sulla pagina Facebook: Festival della Canapa 2018





Comments are closed.

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.