2015-08-20 02.35.33 pm

I semi sono ricchi di vitamine, minerali, proteine, oli essenziali e altre sostanze fondamentali per il benessere del nostro organismo. Sono versatili e pratici da assumere, possono essere utilizzati per preparare frullati e infusi, aggiunti ai nostri piatti o semplicemente gustati come snack.

Tra i più ricchi di proprietà benefiche troviamo:

Semi di lino – Ricchi di Omega 3, fosforo, magnesio e potassio. Prevengono le malattie del sistema cardio-circolatorio, apportano benefici in caso di ipertensione e osteoporosi, hanno proprietà depurative, favoriscono la regolarità intestinale e rafforzano il sistema immunitario. Caratterizzati da un aroma che ricorda la nocciola, generalmente si assumono tritati, aggiunti ai dolci, al pane o semplicemente ad un frullato.

Semi di canapa – Ricchi di calcio, ferro, potassio e vitamina E. Facilitano il ricambio cellulare e il buon funzionamento del sistema ormonale. Sono tra le poche proteine vegetali a fornire al nostro organismo tutti gli amminoacidi di cui ha bisogno, sono antiossidanti e possiedono un alto contenuto di lecitina. In cucina si prestano per le impanature e per le zuppe.

Semi di girasole – Ricchi di selenio, potassio e fosforo. Prevengono le malattie cardiovascolari e l’invecchiamento cellulare, favoriscono i processi digestivi. Sono ottimi dopo una leggera tostatura in padella, possono essere aggiunti all’impasto del pane o all’insalata.

Semi di zucca – Ricchi di zinco, calcio, magnesio e potassio. Abbassano il livello del colesterolo nel sangue e prevengono le patologie della prostata, l’artrite e l’osteoporosi. Sono perfetti per essere consumati come spuntino, ad esempio tostati e insaporiti a piacere con un pizzico di sale o spezie.

Semi di sesamo – Ricchi di calcio, fosforo e magnesio. Stimolano il sistema immunitario e aiutano a prevenire l’osteoporosi. Possono essere consumati anche di chi soffre di celiachia e diabete, hanno un alto contenuto di fibre e si adattano ad essere utilizzati nelle impanature o accompagnati alle verdure lesse.

Semi di chia – Ricchi di Omega 3, calcio e fosforo. Possiedono proprietà antiossidanti e un basso contenuto glicemico, non contengono glutine. Possono essere aggiunti al latte e allo yogurt insieme ai cereali o ai frullati per renderli corposi, il loro sapore delicato li rende comunque adatti sia a ricette salate che dolci.

Semi di melagrana – Ricchi di potassio, fosforo e vitamina C. Hanno proprietà drenanti e aiutano a prevenire le patologie cardiovascolari. L’apporto di grassi è minimo e sono perfetti per regalare una nota agrodolce alle nostre insalate.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.